Molti utenti ci riferiscono di essere approdati su queste pagine in seguito alla ricerca di un gruppo di lettura tradizionale da frequentare dal vivo e, non riuscendo a trovarne, hanno deciso di iscriversi sul nostro sito.

Pur ritenendo che il proliferare dei gruppi di lettura tradizionali potrebbe portare soltanto giovamento (motivo per cui Il Club del Libro contribuisce attivamente alla creazione di gruppi di lettura tradizionali sul territorio italiano), purtroppo ci rendiamo conto che spesso risulta complicato riuscire a trovare il tempo per partecipare ad un club del libro tradizionale: pertanto ci siamo attivati affinché la richiesta non rimanga insoddisfatta, garantendo ai lettori un'offerta completamente gratuita e di qualità, che presenta anche alcuni importanti vantaggi rispetto ai club del libro tradizionali.

Tipicamente un club del libro è costituito da un gruppo di persone che si incontrano mensilmente per discutere di un libro scelto il mese precedente e letto durante questo periodo di tempo. Tuttavia, i moltissimi impegni che coinvolgono le persone anche in momenti diversi della giornata, ad oggi rischiano di frenare la diffusione di tali club. Fortunatamente la tecnologia ci assiste, fornendoci gli strumenti necessari a realizzare on line un qualcosa di molto simile ad un club del libro tradizionale, garantendoci vantaggi inizialmente impensabili.

  1. Il Club del Libro è disponibile ogni giorno, ad ogni ora, anche in mobilità, da PC, tablet e smartphone, in modo che chiunque, compatibilmente con i propri impegni ed i propri spostamenti, possa partecipare alle discussioni nel Forum, leggere gli articoli della rubrica letteraria, partecipare alle attività del club, proporre letture per i mesi successivi, consultare le recensioni inserite dai nostri iscritti, sfogliare lo spazio dedicato agli autori, ecc.
  2. Le dimensioni ridotte dei gruppi di lettura tradizionali, rischiano di limitare la diversità di vedute e di prospettive necessarie ad avviare una discussione pienamente costruttiva e soddisfacente. Un club del libro on line non soffre questo problema e può contare sull'apporto di un numero sempre più elevato di lettori desiderosi di scambiarsi opinioni e condividere le proprie esperienze di lettura.
  3. Il web annulla le distanze! Quale club del libro tradizionale può vantare la partecipazione di persone provenienti da città anche molto lontane geograficamente?