Mercoledì, 24 Ottobre 2018

Scelta del Libro del Mese di Settembre 2018

×

Sondaggio: Scelta del Libro del Mese di Settembre 2018

La camera azzurra
10 37%
Il racconto dell'ancella
13 48.1%
Michelangelo. Io sono fuoco
4 14.8%
Numero votanti: 27 ( Reba91, Ayden, Rory, Bilbo Baggins, anormalwheelchairgirl ) Visualizza altro
Solo gli utenti registrati possono partecipare a questo sondaggio
Di più
01/08/2018 22:17 #1 da Bibi
La camera azzurra di Georges Simenon
p. 153
CATEGORIA 5. GIALLO - POLIZIESCO - NOIRE

"Sei così bello" gli aveva detto un giorno Andrée "che mi piacerebbe fare l'amore con te davanti a tutti...". Quella volta Tony aveva avuto un sorriso da maschio soddisfatto: perché era ancora soltanto un gioco, perché mai nessuna donna gli aveva dato più piacere di lei. Solo quando il marito di Andrée era morto in circostanze non del tutto chiare, e Tony aveva ricevuto da lei il primo di quei brevi, sinistri biglietti anonimi, solo allora aveva capito, e aveva cominciato ad avere paura. Ancora una volta, nel suo stile asciutto e rapido Simenon racconta la storia di una passione divorante e assoluta, che non indietreggia nemmeno di fronte al crimine. Anzi, lo ripete.

Il racconto dell'ancella di Margaret Atwood
p. 400
CATEGORIA 7. FANTASCIENZA - FANTASTICO - FANTASY

«Esiste più di un genere di libertà, diceva Zia Lydia. La libertà di e la libertà da. Nei tempi dell'anarchia, c'era la libertà di. Adesso vi viene data la libertà da»

«Il racconto dell'ancella, narrato da una donna di nome Difred, è ambientato in un regime totalitario e teocratico che priva le donne di qualsiasi potere. Molti sostengono che sia una lettura di vitale importanza nell'era di Trump, forse anche più preveggente e forte di 1984» - Vanity Fair


In un mondo devastato dalle radiazioni atomiche, gli Stati Uniti sono divenuti uno Stato totalitario, basato sul controllo del corpo femminile. Difred, la donna che appartiene a Fred, ha solo un compito nella neonata Repubblica di Galaad: garantire una discendenza alla élite dominante. Il regime monoteocratico di questa società del futuro, infatti, è fondato sullo sfruttamento delle cosiddette ancelle, le uniche donne che dopo la catastrofe sono ancora in grado di procreare. Ma anche lo Stato più repressivo non riesce a schiacciare i desideri e da questo dipenderà la possibilità e, forse, il successo di una ribellione. Mito, metafora e storia si fondono per sferrare una satira energica contro i regimi totalitari. Ma non solo: c'è anche la volontà di colpire, con tagliente ironia, il cuore di una società meschinamente puritana che, dietro il paravento di tabù istituzionali, fonda la sua legge brutale sull'intreccio tra sessualità e politica. Quello che l'ancella racconta sta in un tempo di là da venire, ma interpella fortemente il presente.

Michelangelo. Io sono fuoco di Costantino D'Orazio
p. 207
CATEGORIA 8. ALTRO (BIOGRAFIA ROMANZATA)

Irrequieto, sanguigno, temerario, Michelangelo Buonarroti è un artista dalle mille contraddizioni, sempre in bilico tra rovina e apoteosi. Sente l'impellente bisogno di lavorare, non riesce a vivere senza lo scalpello in mano. Conosciuto da tutti, ammirato da molti, nemico di tanti. La passione che lo domina lo porta ad amare la vita e l'arte, ma anche a scontrarsi con chiunque ostacoli i suoi obiettivi, dal Papa ai suoi colleghi più celebri. Odia Leonardo per la sua ostentata vanità, invidia Raffaello per il suo fulmineo successo. Escluso dalla comunità artistica, produce capolavori in totale solitudine, vivendo con le sue opere un rapporto tanto intenso quanto drammatico: un corpo a corpo con il marmo da modellare, come per il David, un abbraccio intimo e geloso con l'affresco, come nel caso della Cappella Sistina. In questo libro affascinante e sorprendente, lo storico dell'arte Costantino D'Orazio veste i panni di Michelangelo e conduce il lettore all'interno della mente e del cuore del Buonarroti. Raccontando in prima persona, presta la voce all'artista per svelare come scaturivano le idee per le sue opere, portare alla luce le emozioni e i tormenti che hanno animato la sua vita privata, i suoi legami con la famiglia, i committenti, gli amici, i rivali, con la sua epoca. Un percorso lungo quasi novant'anni, costellato di capolavori, avventure e relazioni contrastate. Un'autobiografia intensa e rivelatrice che si legge d'un fiato alla scoperta dell'umanità di un genio.
!!!SONDAGGIO APPROVATO!!!

"Io credo nel mistero delle parole, e che le parole possano diventare vita, destino; così come diventano bellezza".
- Leonardo Sciascia


L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
02/08/2018 11:36 #2 da Ariel
Mi piacciono le tue proposte, un bel giallo che entrambe abbiamo nella lista dei libri da leggere! :) la categoria fantasy/fantascienza ecc non è nelle mie corde, ma se dovesse vincere sarei comunque dei vostri :) per finire non guasterebbe leggere qui nel club una biografia(romanzata), non voglio dire cavolate ma da quando sono iscritta non mi sembra sia mai stata una lettura del mese! Sono molti indecisa...

Inviato dal mio TRT-LX1 utilizzando Tapatalk

"...Non importa quanto sia stretta la porta,
quanto piena di castighi la vita,
io sono il padrone del mio destino:
io sono il capitano della mia anima." William Ernest Henley
Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
02/08/2018 13:35 #3 da Graziella
Voterò sicuramente per la camera azzurra di Simenon, io adoro questo autore. Voterò per lui.
Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
02/08/2018 14:41 - 02/08/2018 14:42 #4 da Yashodara
Io mi sono sbilanciata. Il racconto dell'ancella mi fa da lungo l'occhiolino dalla lista Non letti del mio kindle, e tutti quelli che conosco che l'hanno letto me l'hanno consigliato.

Quindi spero che vinca B)
Ultima Modifica 02/08/2018 14:42 da Yashodara.
Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
02/08/2018 16:34 #5 da porthosearamis

Ariel ha scritto: per finire non guasterebbe leggere qui nel club una biografia(romanzata), non voglio dire cavolate ma da quando sono iscritta non mi sembra sia mai stata una lettura del mese! Sono molti indecisa...


lo abbiamo fatto con Leggere Lolita a Teheran...tu eri già con noi?penso di sì
in ogni caso anche a me stuzzica questa scelta
Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
02/08/2018 18:31 #6 da Ariel
No non era dei vostri! :(

Inviato dal mio TRT-LX1 utilizzando Tapatalk

"...Non importa quanto sia stretta la porta,
quanto piena di castighi la vita,
io sono il padrone del mio destino:
io sono il capitano della mia anima." William Ernest Henley
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
02/08/2018 20:38 #7 da Bibi
Appena ho dieci minuti di tempo vi spiego le mie scelte, al momento sto cercando di smantellare la mia stanza contro il volere dei genitori. Che ne dite, mega lancio dei mobili dal balcone? :D :D :D

"Io credo nel mistero delle parole, e che le parole possano diventare vita, destino; così come diventano bellezza".
- Leonardo Sciascia


L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
02/08/2018 20:39 #8 da VFolgore72
Mai letto biografie, sarebbe una buona occasione per iniziare. Io ho votato la biografia di Michelangelo.
Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
03/08/2018 11:45 #9 da Kira990
Io ho in lista da qualche tempo la camera azzurra quindi il mio voto va assolutamente a Simenon :)
Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
04/08/2018 16:57 #10 da EmilyJane
Ho votato Il racconto dell'ancella perché me ne sono incuriosita da quando ho sentito parlare della serie tv (che non ho visto per non rovinarmi il piacere della lettura). :)
Anche la biografia comunque mi sembra interessante.

"No one ever made a difference by being like everyone else." (The greatest showman)
Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.

Shoutbox

Avatar di porthosearamis porthosearamis - 20/10/2018 - 09:45

la discussione è libera...però nella sezione apposita non nella shoutbox ;)

Avatar di porthosearamis porthosearamis - 20/10/2018 - 09:41

Ciao Francesca, se, come immagino, ti riferisci alla maratona su Proust, ti confermo che partiamo oggi

Avatar di Francesca Granata Francesca Granata - 19/10/2018 - 11:45

Quindi, domani partite con la lettura? La discussione avverrà secondo modi stabiliti, oppure ognuno scrivera qui il proprio commento?

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 16/10/2018 - 21:59

Entrando nella casella di posta sopra la shoutbox, in alto, dovrebbero essere riportati gli ultimi messaggi ricevuti. In alto a sinistra c'è anche un indicatore con i messaggi da leggere (es. 1/50).

Avatar di Graziella Graziella - 15/10/2018 - 16:15

Mi si comunica che ho un messaggio privato da leggere, ma non ne trovo nessuno.

Avatar di porthosearamis porthosearamis - 11/10/2018 - 15:51

ciao Alberto, benvenuto... per il gruppo di Napoli vai nella sezione gruppi di lettura tradizionali lol

Avatar di fenice fenice - 11/10/2018 - 10:45

Buongiorno a tutti, sono Alberto e sono contento di aver trovato questo gruppo di lettura napoletano.Giusto per cominciare ;) qual è il libro del mese?

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 10/10/2018 - 21:35

Ciao Francesca! Benvenuta! Il Forum è organizzato in sezioni, ciascuna delle quali contiene varie sotto-sezioni. Al loro interno trovi i vari topic (discussioni) ai quali partecipare. ;)

Avatar di Kira990 Kira990 - 10/10/2018 - 10:22

Ciao Francesca! ben arrivata!

Avatar di Francesca Granata Francesca Granata - 09/10/2018 - 13:01

Buongiorno a tutti.Sto provando a capire come funziona questo sito, ma sono piuttosto maldestra ?Mi sono iscritta su invito di Pier Busa.Piacere di essere qui

The shoutbox is unavailable to non-members

Ultimi commenti