Come si fa a diventare buoni? E soprattutto, che cosa significa essere buoni? Katie Karr non se l'è mai chiesto: una donna che ha scelto di diventare medico per aiutare gli altri e che ha cresciuto i figli ai valori morali più profondi non ha nemmeno bisogno di chiederselo. Finché quella donna non tradisce il marito. E allora il marito, David, decide di dare una svolta alla sua vita. Abbandona le arguzie sarcastiche con le quali non risparmiava nessuno, nemmeno la moglie e i figli, e rinuncia a versare veleno su tutto e tutti nella rubrica che firmava regolarmente su un quotidiano locale; insomma smette di essere "l'uomo più arrabbiato di Holloway" per diventare buono. Ma buono sul serio, facendo perdere a Katie ogni punto di riferimento.

Questo mese su Il Club del Libro cerchiamo di capire come diventare buoni con l'ausilio di Nick Hornby. E' stata una battaglia fino all'ultimo giorno di votazioni ma, alla fine, la Community ha votato questo viaggio con Nick Hornby con un 42,4% di preferenze contro il 33,3% e il 24,2% delle altre due scelte. Andremo quindi a conoscere questa tipica famiglia, mamma papà e due figli, ed entreremo nelle sue dinamiche, affronteremo con loro i problemi e le difficoltà delle relazioni coniugali e familiari con lo stile e lo humour tipico di Hornby. Ci scontreremo con il cinismo e l'ipocrisia della società moderna ma il tutto in chiave molto ironica e divertente che ci permetterà comunque di porci qualche domanda su come e soprattutto se sia possibile cambiare il nostro essere e, mediante di esso, anche la società e le persone che ci circondano. Vi aspettiamo sul Forum per discuterne insieme! Buona lettura a tutti!

Autore Nick Hornby
Editore Guanda
Pagine 292
Prezzo di copertina 12,00 €
Prezzo e-book 8,99 €
Categoria Contemporaneo - Attualità - Sociale - Psicologico