SINOSSI

"Pedalava verso la gloria, verso l'eternità. La storia stava bussando alla sua porta; con un'intuizione avrebbe portato la sua cittadina al centro dell'universo. Non si sarebbe parlato d'altro, grazie a lui." Che fine ha fatto il giovane Ramiro Bettini? E soprattutto perché ha deciso di passare una notte nella pineta di Andalù, dove prostituzione e messe nere sono solo alcune delle misteriose attività che vi si svolgono? Noir ambientato nella provincia italiana, "Andalù", tiene il lettore con il fiato sospeso e, insieme, lo accompagna nella profonda provincia italiana, dove pregiudizi e superstizioni condizionano ancora oggi la vita di molti." "Andalù" è un romanzo che racchiude in sé la metafora della vita, della gioventù soffocata, repressa, stanca e annoiata tra un orizzonte sempre presente e una pineta mai verde, anzi oscura come la notte e traboccante di mille tentazioni che si contrappongono, in cui si entra solamente attraverso il carontiano cancello. Cosa è la "provincia" descritta così bene in "Andalù" e con leggerezza kunderiana, se non quello spaccato di vita invernale in continua attesa di un qualche cosa che non avviene mai?" (dalla Postfazione di Paolo Ferruzzi)

RECENSIONE

Non sapevo bene cosa aspettarmi da questo libro in quanto acquistato al buio al Salone Internazionale del Libro di Torino. Gli aggettivi che descrivevano il "libro al buio" erano: surreale, ironico, appassionato. Non poteva essere descritto con altri aggettivi. E' stata una bella scoperta. Sicuramente senza il "gioco" del libro al buio che lo descriveva mediante tre parole riportate sul suo involucro, non avrei acquistato il libro e mi sarei persa una bella lettura e chissà se in futuro avrei scoperto questo scrittore emergente toscano. Non è un capolavoro ma l'ho letto tutto d'un fiato. La storia è un giallo legato alla scomparsa di Ramirez, sparito nel nulla una notte in cui cercava di filmare gli alieni nella pineta vicino al mare. Ovviamente partono mille congetture, arrivano in paese telecamere, giornalisti, esperti di ufo ed extraterrestri a rendere ancora piu assurda ed esasperante la situazione. Scrittura scorrevole, storia ben studiata a tratti assurda a tratti divertente, che tiene incollati alle pagine fino alla fine per risolve questo mistero.

[RECENSIONE A CURA DI KIRA990]

Autore Vittorio Cotronei
Editore MdS Editore
Pagine 240
Anno edizione 2015
Edizione ...Storie
ISBN-10(13) 9788898942145
Prezzo di copertina 12,00 €
Categoria Giallo - Poliziesco - Noir