SINOSSI

“Un uomo che odia le donne, una donna che odia gli uomini. Un passato da dimenticare, un passato dimenticato. Un patto firmato col sangue”. Sam Done vive sui monti Appalachi come guardiano di una riserva naturale e per lo Stato della Georgia è uno stupratore e un assassino. Magda non ricorda più chi sia e sopravvive nei boschi seguendo un branco di lupi. Il rigido inverno, però, è alle porte e non perdonerà nessuno: le strade di Magda e Sam stanno per incrociarsi...

RECENSIONE

Questo libro non è quello che sembra. Durante la narrazione si alternano continuamente thriller ed erotico, il mix che ne risulta è molto interessante e tiene viva la curiosità del lettore. I protagonisti, nonostante le peculiari e molto forti dipendenze, risultano empatici e il lettore è portato a tifare per loro sin dalle prime pagine, anche se i loro comportamenti non sono proprio esemplari. Forse il libro vuol proprio sottolineare questo: non bisogna fermarsi alle apparenze, non bisogna giudicare il prossimo a prescindere dalla sua storia. Davvero un libro originale.

[RECENSIONE A CURA DI CLACLA]

Autore Fleur du Mar
Editore CreateSpace Independent Publishing Platform
Pagine 250
Anno edizione 2016
ISBN-10(13) 9781540848581
Prezzo di copertina 7,85 €
Categoria Horror - Thriller - Mistero - Gotico