SINOSSI

Heathcliff, figlio di ignoti, è stato allevato da Earnshaw. Alla sua morte, il figlio Hindley tormenta Heathcliff che trova conforto in Catherine, sorella di Hindley, di cui si innamora. Rifiutato dalla ragazza, fugge. Tornato dopo tre anni, trova Catherine sposata a Edgar Linton di cui sposa la sorella che, per vendicarsi, maltratta. Catherine intanto muore, tormentata dal rinato amore per Heathcliff, dopo aver avuto una bambina. La rabbia di Heathcliff si scatena anche contro Hareton, il figlio di Hindley, ormai ridotto in suo potere. Heathcliff muore distrutto dal suo stesso odio. Infine la figlia di Catherine, Cathy, e Hareton potranno vivere felicemente insieme.

RECENSIONE

Questo libro mi ha segnato molto per la narrazione di un amore intenso. Un amore folle, passionale che porta solo alla distruzione dei due innamorati e delle persone a loro vicine. I due protagonisti Catherine e Heatcliff si amano follemente. Cresciuti insieme alle Cime Tempestose, la loro tenuta. Heatcliff è un orfano portato alla tenuta dal padre di Catherine. Hanno condiviso tutto insieme dolori e rarissime gioie.  Sfogano questo loro odio odiando tutti ma amandosi tra loro. Poi Catherine prenderà la decisione di sposare Edgar Linton perché è convinta che solo così potrà aiutare Heatcliff. Lui allora sparirà tornando ricco e più spietato di prima. 
Storia d'amore un po' stramba. Questo amore non vissuto per impedimenti più mentali che reali. Si leggono frasi strazianti d'amore l'uno verso l'altro, di sacrifici profondi fatti per la persona amata senza veramente arrivare a nessuna conclusione se non alla distruzione di loro stessi. Alla morte dei due protagonisti dopo tanto odio... l'amore trionferà!

[RECENSIONE A CURA DI KATYA]

Autore Emily Brontë
Editore Einaudi
Pagine 330
Anno edizione 2011
Edizione Collana Einaudi tascabili. Classici
Lingua Italiano
ISBN-10(13) 9788806181420
Prezzo di copertina 12,00 €
Prezzo e-book 1,49 €
Categoria Classico - D'ambiente - Storico