SINOSSI

Questo è Camilleri. Poi a novant'anni arriva il buio. E così come non era terrorizzato dalla pagina bianca, combatte anche l'oscurità della cecità e inizia a dettare. La sua produzione letteraria trova nell'oralità una nuova via per raccontare le sue storie. Ma se forte era la sua disciplina prima, lo è ancora di più oggi che può contare esclusivamente sulla sua memoria. E quindi occorre tenerla in esercizio: osservare nei dettagli i ricordi, rappresentarsi nella mente le scene. Quelli qui pubblicati, come dice lui, sono i compiti per l'estate: 23 storie pensate in 23 giorni, che raccontano come nitide istantanee la sua vita unica e, sullo sfondo, quella de nostro Paese. La memoria qui non p ami appesantita né dalla malinconia né dal rimpianto. Per questo Camilleri ha chiesto a chi parla attraverso i colori, le forme e i volumi di rendere il suo esercizio più godibile, più leggero, più spettacolare.
L'ideale della mia scrittura è di farla diventare un gioco di leggerezza, un intrecciarsi aereo di suoni e parole. Vorrei che somigliasse agli esercizi di un'acrobata che vola da un trapezio all'altro facendo magari un triplo salto mortale, sempre con il sorriso sulle labbra, senza mostrare la fatica, l'impegno quotidiano, la presenza del rischio che hanno reso possibili quelle evoluzioni. Se la trapezista mostrasse la fatica per raggiungere quella grazie, lo spettatore certamente non godrebbe dello spettacolo.

RECENSIONE

Questo godibilissimo volume di 23 racconti non poteva iniziare se non con Le ceneri di Pirandello, amatissimo e lontano parente di Camilleri. Qui si racconta come si cercò subito da parte di Camilleri studente con altri tre amici, dopo la morte di Pirandello avvenuta nel 1936, di rendere effettive le ultime volontà del grande commediografo: aveva chiesto che il suo corpo venisse cremato e le sue ceneri venissero portate ad Agrigento, in contrada Caos. Non fu facile e ci vollero molti anni. Il racconto si conclude in modo molto spassoso. In altri racconti Camilleri ci narra sempre del 1936, della guerra scoppiata in Spagna e delle ripercussioni in Sicilia. La sua Sicilia così tanto amata, il ricordo della casa dei nonni (Mezza villa, mezza masseria) dove lui ragazzo passava le estati. Un bombardamento di un caccia inglese insospettitosi alla vista delle prime pale eoliche rudimentali inventate da uno zio e poste su pali per dare un po' di luce nella famosa casa dei nonni che non aveva né acqua né luce. Uno dei racconti più divertenti è Incontro coi briganti, ambientato in una Sicilia dopo lo sbarco degli alleati avvenuto tra la notte del 9 e il 10 luglio del 1943: era difficile raggiungere Palermo da Porto Empedocle con la linea ferroviaria distrutta, e il nostro doveva recarsi all'Università per dare l'esame di Filosofia. Per suggerimento del padre parte in serata con un camion dell'azienda Trasporti siciliana che ogni notte trasportavano cassette di pesce freschissimo, appena pescato da Porto Empedocle a Palermo. Per strada incontrano i banditi, altra storia divertentissima, con un Camilleri spaventato e preoccupato, che arriverà a destinazione, completamente infangato, scarpe e vestito. Poi ci sono i racconti di Camilleri regista, sceneggiatore RAI, la vita a Roma le amicizie di colleghi importanti, le sue sceneggiature e quelle degli altri continuamente sottoposte a censura, come prevedevano le leggi in quegli anni. La sua regia e le sceneggiatura alle commedie di Eduardo e poi Peppino De Filippo. Il suo incontro con la Mafia, con Luciano Liggio. Un'idilliaca vacanza di alcuni giorni in quello che lui intitola Il Paradiso a mille lire in un lontano 1960, quando il cemento non aveva ancora invaso certe spiagge. Il suo incontro e la sua collaborazione con Antonioni e Monica Vitti. Insomma racconti uno più bello dell'altro. Mi è piaciuto moltissimo. Scritto non in dialetto, Camilleri si narra in un modo splendido.

[RECENSIONE A CURA DI GRAZIELLA]

Autore Andrea Camilleri
Editore Rizzoli
Pagine 242
Anno edizione 2017
Edizione Rizzoli narrativa
ISBN-10(13) 9788817096911
Prezzo di copertina 18,00 €
Prezzo e-book 9,99 €
Categoria Realistico - Cronaca - Saggi - Biografia