SINOSSI

A ventisei anni, Louisa Clark sa tante cose. Sa esattamente quanti passi ci sono tra la fermata dell'autobus e casa sua. Sa che le piace fare la cameriera in un locale senza troppe pretese nella piccola località turistica dove è nata e da cui non si è mai mossa, e probabilmente, nel profondo del suo cuore, sa anche di non essere davvero innamorata di Patrick, il ragazzo con cui è fidanzata da quasi sette anni. Quello che invece ignora è che sta per perdere il lavoro e che, per la prima volta, tutte le sue certezze saranno messe in discussione. A trentacinque anni, Will Traynor sa che il terribile incidente di cui è rimasto vittima gli ha tolto la voglia di vivere. Sa che niente può più essere come prima, e sa esattamente come porre fine a questa sofferenza. Quello che invece ignora è che Lou sta per irrompere prepotentemente nella sua vita portando con sé un'esplosione di giovinezza, stravaganza e abiti variopinti. E nessuno dei due sa che sta per cambiare l'altro per sempre. "Io prima di te" è la storia di un incontro. L'incontro fra una ragazza che ha scelto di vivere in un mondo piccolo, sicuro, senza sorprese e senza rischi, e un uomo che ha conosciuto il successo, la ricchezza e la felicità, e all'improvviso li ha visti dissolversi, ritrovandosi inchiodato su una sedia a rotelle. Due persone profondamente diverse, che imparano a conoscersi senza però rinunciare a se stesse, insegnando l'una all'altra a mettersi in gioco.

RECENSIONE

Una lettura che parte come una storia leggera, spiritosa e finisce in un bagno di lacrime. Un tema molto attuale e forte come il suicidio assistito e in parallelo la sfida di vivere la vita. Vivere non sopravvivere e lasciarsi vivere facendo passare le giornate senza aspettarsi nulla. Vivere pretendendo la gioia e la felicità. Libro letto tutto d'un fiato. Mi ha appassionato, mi ha fatto molto riflettere e mi ha sorpreso perché non mi aspettavo una storia del genere. C'è molto di prevedibile e moltissimo che non è affatto prevedibile nel romanzo di Jojo Moyes. Il fatto che Will e Lou finiscano per innamorarsi è forse scontato, che alla fine Louisa cresca e si trovi "stretta" nella sua attuale vita anche, ma è il modo in cui viene raccontato che è intrigante. Ti chiedi, soprattutto alla fine, dove finisce l'amore e dove inizia l'egoismo, fino a che punto amare una persona ti faccia sentire in obbligo di prendere decisioni per l'altra persona o cercare di cambiare le sue idee e scelte e come sia poi difficile accettare e convivere con queste scelte se non ti sembrano giuste.Libro piaciuto e sicuramente consigliato.

[RECENSIONE A CURA DI KIRA990]

Autore Jojo Moyes
Editore Mondadori
Pagine 391
Anno edizione 2014
Edizione Collana NumeriPrimi
Lingua Italiano
ISBN-10(13) 9788866210818
Prezzo di copertina 13,00 €
Prezzo e-book 7,99 €
Categoria Contemporaneo - Attualità - Sociale - Psicologico