SINOSSI

Tre episodi legati da un macabro "Club" raccontano le straordinarie avventure del Principe Florizel di Boemia e del suo Grande Scudiero, il Colonnello Geraldine. Durante una spedizione notturna tra le locande londinesi, il Principe si imbatte in uno strano giovane che offre pasticcini alla crema. Questo incontro porterà i due protagonisti nelle pericolose spire del Presidente di un "Circolo" dove il gioco delle carte ha come posta la morte.

RECENSIONE

Tutti conosciamo Stevenson per la sua "Isola del tesoro" o per il suo "Dottor Jekyll e Mister Hyde", e non sempre per averne letto il racconto ma spesso indirettamente per averne visto i film o cartoni animati, tuttavia è stato interessante scoprire questi tre racconti non molto noti che però hanno il marchio inconfondibile dell'autore: l'avventura. Racconti scorrevoli, carichi di suspence al punto di catapultarti in quei vicoli scuri e inquietanti, il primo racconto in particolare sarebbe bastato anche se incompiuto a coinvolgerci in un'avventura carica di mistero. I racconti successivi e il finale deludono un pò, ma sicuramente vale la pena trascorrere un paio d'ore in compagnia di questo autore anche solo per gustarsi il piacere di vivere un'avventura enigmatica e sentire quella tensione di curiosità fino alla fine.

[RECENSIONE A CURA DI ARIEL]

Autore Robert Louis Stevenson
Editore Mattioli 1885
Pagine 181
Anno edizione 2015
Edizione Classici
ISBN-10(13) 9788862614733
Prezzo di copertina 14,90 €
Prezzo e-book 1,49 €
Categoria Giallo - Poliziesco - Noir