SINOSSI

Maggio 1914. Da quando è rientrato dalla Rhodesia per vivere a Londra, Richard Hannay pensa che la sua vita sia un po' troppo monotona. Fino al giorno in cui, rientrando a casa, trova riverso sul pavimento il cadavere di un americano con un coltello piantato nel cuore. Lo stesso uomo che qualche giorno prima lo aveva avvisato di un gigantesco complotto tedesco per uccidere il Primo ministro greco in visita in Inghilterra. Richard diventa così nello stesso momento una probabile preda per i killer e un evidente sospetto per la polizia. Decide quindi di fuggire verso la Scozia, sua terra natale. Qui, tra desolate brughiere e scenari selvaggi, deve stare bene attento alle proprie mosse, e nello stesso tempo riuscire ad avvertire il governo del pericolo incombente... Pubblicato originariamente nel 1915, "I 139 scalini" è stato uno dei primi romanzi gialli e uno di quelli di maggior successo, più volte trasposto anche per il cinema a cominciare dal "Club dei trentanove" (1935) di Alfred Hitchcock. Questa edizione speciale è pubblicata in occasione degli 80 anni del Giallo Mondadori.

RECENSIONE

Raccontare la trama di questo classico del giallo, da cui Hitchcock ha tratto un celebre film, non è molto facile. C'è un intreccio innanzitutto di vari stili, dal mistero, al poliziesco, all'avventura. Si svolge in Inghilterra ma non è chiaro il periodo. Il protagonista è Richard Hannay, un inglese ricco e che non ama stare senza far nulla. Un giorno ritornando a casa sulla soglia di casa sua trova Scudder, che lo obbliga quasi, a farlo entrare in casa. Appena dentro gli racconta di una macchinazione per far scoppiare una guerra tra Germania e Russia che sembra quasi fantastica. Dopo tutte le rivelazioni, Scudder viene assassinato e per Hannay inizia un avventura: tentare di sventare questo complotto. Tra varie peripezie alla fine scoprirà quello che stava dietro e capirà il mistero dei trentanove scalini. Il racconto è molto bello. Inizialmente, dopo la spiegazione del complotto, può apparire di difficile comprensione, ma via via si spiega meglio. Sono rimasta un po' delusa dal mistero dei trentanove scalini che pensavo fosse qualcosa di più. Comunque un ottimo romanzo giallo.

[RECENSIONE A CURA DI KATYA]

Autore John Buchan
Editore Nuova Editrice Berti
Pagine 168
Anno edizione 2013
Edizione Collana Il lama nero
Lingua Italiano
ISBN-10(13) 9788873645658
Prezzo di copertina 16,00 €
Prezzo e-book 0,49 €
Categoria Azione - Avventura