SINOSSI

In una ridente e sonnolenta cittadina americana, un gruppo di ragazzini, esplorando per gioco le fogne, risveglia da un sonno primordiale una creatura informe e mostruosa: It. E quando, molti anni dopo, It ricomincia a chiedere il suo tributo di sangue, gli stessi ragazzini, ormai adulti, abbandonano famiglia e lavoro per tornare a combatterla. E l'incubo ricomincia...

RECENSIONE

Vorrei premettere che l'ho letto da ragazzina, credo tra i 13 e i 14 anni. È il libro che mi ha fatto conoscere la letteratura per adulti, il libro che diciamo mi ha portato a leggere libri da grandi quindi ha un grande significato per me. E che ha a che fare con la recensione? Ecco, è importante capire il filo su cui lavora questo testo, è il filo di passaggio che segna i libri per bambini da quelli per adulti. Se lo leggete da adulti è troppo infantile, non vi da il giusto brivido che vorrebbe dare ma se lo leggete da troppo piccoli rischiate di dormire nel lettone per qualche settimana. Dico che è di passaggio perché la storia è per bambini ma la scrittura di King, come al solito scorrevole e vivace, è per adulti. La mole di pagine fa paura ai ragazzini forse più della storia in sé ma se si supera quest'ostacolo leggendo le prime pagine, vedrete che arrivare all'ultima non sarà poi così tanto difficile, anche perché credo che uno dei pregi di King sia quello di riuscire a non interrompere mai la linea narrativa.

[RECENSIONE A CURA DI ELLE]

Autore Stephen King
Editore Sperling & Kupfer Editori
Pagine 1238
Anno edizione 2010
Edizione Collana Super bestseller
Lingua Italiano
ISBN-10(13) 9788860615909
Prezzo di copertina 12,90 €
Prezzo e-book 7,99 €
Categoria Horror - Thriller - Mistero - Gotico