SINOSSI

I campi di sorgo sono teatro delle fatiche dei contadini, ma anche il territorio notturno dove le volpi si accendono come scie di fuoco per indicare la strada a chi si è perso; nelle acque del fiume annegano i bambini, ma nei giorni di nebbia gli spiriti-tartaruga salgono in superficie a banchettare in abito da sera; i più razionali dirigenti del Partito possiedono un terzo occhio per vedere attraverso i muri, ma lo chiudono quando hanno troppa paura... I personaggi di questi racconti sembrano sempre sul punto di soccombere, ma conservano una loro leggerezza magica. In particolare, sono i bambini a impersonare il confine tra fragilità assoluta e capacità di illudere il mondo, di fare miracoli. Secondo Mo Yan sono loro a portare sulle spalle il peso dell'anima: tra esseri umani che spesso hanno dimenticato di essere stati anche loro, un giorno, figli e bambini.

RECENSIONE

Avvicinarsi a questo premio Nobel con questo libro è stata un'esperienza forte e significativa. Lascia delle forti e chiare immagini alla mente, ci fa vivere e sentire sulla pelle delle problematiche del tempo e dell'oriente, di questo mondo così lontano e diverso dal nostro. Se non si tentasse di comprendere questo loro modo di vivere, la lettura risulta un po' pesante, cruda. Si deve leggere cercando di non ragionare da occidentale per tentare di capire e prendere il meglio da questi racconti. Ma è una lettura per chi ama conoscere e scoprire culture diverse da noi. Descrive con crudezza ma con pacatezza anche i sensi e le sensazioni che hanno dentro i vari protagonisti in maniera del tutto pacata e rassegnata. Può succedere che magari la lettura possa essere un po' impegnativa ma la struttura a racconti la rende più piacevole. E' riuscito a cucine insieme con molta abilità ogni storia descrivendo una terra tanto bella ma con dolori e speranze diverse da ciò che conosciamo. Scrive mettendoci davanti queste vite e sofferenze, raccontandole ma senza mai giudicare. Una lettura che trasmette della nostalgia.

[RECENSIONE A CURA DI KATYA]

Autore Mo Yan
Editore Einaudi
Pagine 256
Anno edizione 2008
Edizione Collana Einaudi tascabili. Scrittori
Lingua Italiano
ISBN-10(13) 9788806191573
Prezzo di copertina 10,80 €
Prezzo e-book 6,99 €
Categoria Giallo - Poliziesco - Noir