SINOSSI

Taeko, elegante e avvenente donna di trentanove anni, conduce una vita agiata e godereccia, destreggiandosi tra l'atelier d'alta moda di cui è proprietaria, le amiche con cui condividere racconti piccanti ed eventi mondani cui partecipare. Stereotipo della donna divorziata e indipendente, immersa nell'alta società nipponica del dopoguerra, ove il desiderio di occidentalizzazione si contrappone a vecchie tradizioni e pregiudizi, Taeko non vuole rinunciare al proprio stile di vita né alla libertà. Poi, una sera, scorge il giovane Senkichi in un gay bar e l'attrazione è fatale. Una magia che scaturisce dalla carne fresca e virile del ragazzo, i muscoli ben tesi, i lineamenti fieri del viso. La vita di Taeko cambia in un batter d'occhio: proprio colei che aveva sempre voluto avventure di poco conto, si ritrova irrimediabilmente in balia di un giovane tanto bello quanto misterioso. Ne scaturisce un gioco perfido e ossessivo. Ma chi è davvero la vittima? Chi il carnefice?

RECENSIONE

Giappone successivo alla seconda guerra mondiale. Mentre gli stracci della tradizione nipponica vengono brutalmente calpestati dall'occidentalizzazione, sopratutto americana, il club Toshima, formato dalle tre donne divorziate quasi quarantenni Nobuko, Satsuki e Taeko, vive un clima di libertà ed emancipazione. Il club Toshima gode la bella vita attraverso l'agio e la spensieratezza, chiacchere inutili lasciano il posto a storie piccanti senza mai abbandonare un tono sbarazzino, ma la vera ed unica protagonista della storia è Taeko, la più avvenente delle tre amiche. Taeko è una donna orgogliosa, crudele eppure alla ricerca di una tacita gentilezza, la quale si innamora, quasi perdutamente, dell'"animalesco" Senkichi, giovane lavoratore in un gay bar. La carne intesa come desiderio primitivo, come origine dell'uomo è centro di un racconto che contrappone la sudata aristocrazia a subdoli giochetti per raggiungere uno scopo futile, alla ricerca della scoperta di valori inesistenti quali l'onestà e la spontaneità.

[RECENSIONE A CURA DI SHIROCHAN]

Autore Yukio Mishima
Editore Feltrinelli
Pagine 238
Anno edizione 2014
Edizione Universale economica
ISBN-10(13) 9788807885488
Prezzo di copertina 9,00 €
Prezzo e-book 5,99 €
Categoria Contemporaneo - Attualità - Sociale - Psicologico