SINOSSI

Quando Isabella d'Este scopre che suo padre, il duca di Ferrara Ercole I, ha scelto come moglie per l'erede al trono la donna più discussa della penisola, Lucrezia Borgia, figlia bastarda del papa, già sposa di due mariti, il primo ripudiato, il secondo ucciso in circostanze ambigue, il suo animo ne resta completamente sconvolto. La figlia di una tenutaria di bordello, come amava definirla, non può mischiare il suo sangue con quello purissimo e regale degli Este. Accolta con freddezza e disprezzo da tutti, Lucrezia, donna di fascino e di straordinaria bellezza, amante del lusso e del divertimento, riesce tuttavia a guadagnarsi i favori di almeno una parte della corte ferrarese, in particolare dei giovani e affascinanti fratelli di Isabella, attratti dalle feste memorabili e dalla folta schiera di damigelle di cui si circonda, fra le quali brilla l'astro della irresistibile Angela Borgia. Questo successo genera fra le due donne una ostilità ancora più marcata e nuovi e più accaniti contrasti, che culminano con il tentativo da parte di Lucrezia di umiliare la rivale nella sua femminilità, portandole via un affetto a lei molto caro. Ma la marchesa di Mantova, donna di impareggiabile classe, cultura e acume, abile e scaltra più delle sue stesse spie, non è persona da lasciare impuniti gli oltraggi subiti e la sua vendetta sarà feroce e implacabile. Intorno a queste due donne indimenticabili, gli intrighi, i tradimenti, le congiure che dilaniano due fra le più potenti corti del Rinascimento, ma anche gli amori travolgenti e impossibili, forieri di stragi e tragedie familiari.

RECENSIONE

L'autrice Carla Maria russo vive e lavora a Milano. E' appassionata di ricerca storica e adora le biblioteche, dove trascorre parecchio tempo. Ha già pubblicato parecchi libri: La sposa normanna, Il cavaliere del Giglio, L'amante del Doge, Lola nascerà a diciott'anni, La regina irriverente, la bastarda degli Sforza.

Il matrimonio fra Alfonso, successore al trono d'Este, e Lucrezia Borgia non è ben visto da nessuno della famiglia d'Este. Il padre Ercole lo combina nonostante la disapprovazione dei figli per avidità di denaro e ricchezze che il papa Alessandro VI offre per la dote delle figlia. Isabella d'Este è duchessa reggente a Ferrara, dopo la morte della madre Eleonora ed è sposata con Francesco Gonzaga di Mantova. E' indignata per questo matrimonio, pensa che Lucrezia porterà sfortuna e disgrazie alla sua famiglia, però si pone delle domande molto particolari, quasi sembra sia stata in analisi con il dottor Freud. Isabella si chiede se tutto questo astio che ha contro questa donna sia da imputare alla fama negativa di Lucrezia e non invece alla gelosia che una donna giovane e bella alla corte ferrarese possa oscurare la sua fama di donna più colta, elegante e intelligente d'Italia. Dal canto suo Lucrezia sembra accettare all'inizio un ruolo di moglie sottomessa ad Alfonso, cosa che non avverrà perché saprà ritagliarsi degli spazi che ne faranno di lei, alla corte ferrarese, la progettista d'architettura e d'interni, la disegnatrice di abiti e di gioielli. In mezzo ai personaggi ci sono le pagine che ci descrivono la corte degli Este di Ferrara, e i Gonzaga di Mantova, due casate così importanti del Rinascimento Italiano: ancora oggi possiamo ammirare i palazzi e gli arredi nelle due città: Mantova e Ferrara, meta amata dai turisti anche per la gastronomia eccellente. Questo libro, molto scorrevole e per nulla noioso, lo consiglio a tutte le persone che hanno letto come Libro del Mese I Borgia di Dumas, o anche altri libri sulla famosa Lucrezia Borgia, che non fu per nulla un'assassina e seduttrice seriale complice ed amante del padre e del fratello, come la vorrebbe una certa interpretazione della storia, né come la vorrebbe un'altra leggenda ottocentesca che la incoronò martire della sua spietata famiglia, vittima innocente di trame politiche e prepotenze.

[RECENSIONE A CURA DI GRAZIELLA]

Autore Carla Maria Russo
Editore Piemme
Pagine 353
Anno edizione 2017
Edizione Storica
ISBN-10(13) 9788856660517
Prezzo di copertina 18,50 €
Prezzo e-book 9,99 €
Categoria Classico - D'ambiente - Storico