SINOSSI

"Persuasione" racconta la contrastata storia d'amore tra due giovani, l'aristocratica Ann e il borghese Frederich, il cui sentimento riesce a superare la differenza di classe sociale e un distacco lungo sette anni. Scritto con un senso di malinconia e tenerezza del tutto insolito per la Austen, "Persuasione" è profondamente influenzato dalla sensibilità romantica della storia e della natura che si andava affermando in Inghilterra.

RECENSIONE

E' difficile trovare le parole adatte per descrivere la perfezione dei libri della Austen. Persuasione è il suo ultimo romanzo, il più maturo, infatti Anne è senz'altro l'eroina con più raziocinio, moderazione, pacatezza e self-control. Circondata da parenti insensibili e altezzosi, che danno importanza solo all'aspetto e al titolo nobiliare, Anne è una creatura angelica, sempre ben disposta verso tutti, gentile e accomodante, il cui unico errore nella vita è stato rifiutare il suo vero amore a 19 anni, "persuasa" dalle persone a lei vicino che fosse troppo rischioso sposarlo, non avendo egli né titoli né possedimenti. Otto anni dopo le si ripresenta però l'occasione di amare quell'uomo e dovrà essere solo lei questa volta a prendere una decisione. All'inizio del libro tra le righe si ritrova un certo grado di amarezza, un senso di infelicità inespresso ma proseguendo con la lettura sembra di poter iniziare a respirare e ritrovare la speranza perduta. Questo è, forse, la storia più romantica della Austen: la costanza di un amore che dura da anni nonostante le distanze e il rifiuto, gli sguardi, i gesti, i rossori, le gelosie e le palpitazioni portano ad immedesimarsi appieno nell'inizio di una magnifica storia d'amore.Però in questo romanzo è forte anche la polemica antiaristocratica: magistralmente irritanti risultano essere Mr Walter ed Elizabeth, il padre e la sorella di Anne, due esseri pomposi e vuoti, la cui forza risiede nella stupidità; mentre Mary, l'altra sorella, è così sciocca e presuntuosa che risulta infine il personaggio più buffo e spassoso.Il capitano Wentworth, secondo me, è uno dei migliori personaggi maschili dell'universo austeniano, forse il più affascinate in assoluto, senz'altro quello con minor difetti:credo che ogni donna vorrebbe essere amata come lui ama Anne!

[RECENSIONE A CURA DI EMILYJANE]

Autore Jane Austen
Editore Mondadori
Pagine 321
Anno edizione 2002
Edizione Collana Oscar classici
Lingua Italiano
ISBN-10(13) 9788804501497
Prezzo di copertina 9,00 €
Prezzo e-book 0,99 €
Categoria Classico - D'ambiente - Storico