SINOSSI

A Parigi, nella pensione di Mme Vauquer abitano Eugène de Rastignac, uno studente povero ma ambizioso, Vautrin, che si saprà essere un forzato evaso, e Goriot, un vecchio che sembra roso da una pena segreta. A poco a poco Eugène scopre il segreto di Goriot: si è rovinato per assicurare una vita agiata alle sue due figlie Anastasie e Delphine che, sposate a due nobili, vedono il padre solo per estorcergli i pochi soldi rimasti. Durante un furioso litigio tra le figlie alla presenza del padre, questi ha un attacco di apoplessia. Nell'agonia, in preda al delirio, Goriot crede che le figlie, che sono a un ballo, siano presenti e muore benedicendole. Eugène sarà l'unico che seguirà il funerale del vecchio.

RECENSIONE

"Vedeva il mondo come un oceano di fango, dove l'uomo sprofondava fino al collo, qualora v'immergesse il piede." Questa frase, tratta dal libro, rappresenta appieno ciò che in esso è raccontato: un mondo di persone aride e misere, un mondo vuoto, privo di valori. Nemmeno il povero papà Goriot, il cui cuore è l'unico ad essere puro, riesce a suscitare empatia nel lettore perché in un certo senso è causa dei suoi mali: egli si fa spremere come una spugna dalle sue perfide e viziatissime figlie, fino a farsi ridurre in brandelli. Alla fine bisogna ammettere che il personaggio più simpatico risulta essere un criminale, perchè a differenza degli altri, per lo meno non è ipocrita. La prima parte del libro è abbastanza noiosa, stenta a partire, si ritrovano monologhi e pagine di riflessioni sulla società del tempo. La "mano" dell'autore è onnipresente e distoglie un po' dalla trama del romanzo. La seconda metà del libro scorre invece più veloce ma forse anche perchè avevo l'ardente desiderio che finisse.Al contrario di molti libri che arricchiscono, al termine della lettura di questo romanzo mi sono sentita privata di qualcosa, più vuota, come i personaggi dell'opera: forse Balzac mi ha trascinato un piede nell'oceano di fango e io sono ci sono sprofondata.

[RECENSIONE A CURA DI EMILYJANE]

Autore Honoré de Balzac
Editore BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Pagine 318
Anno edizione 2004
Edizione Collana Superbur classici
Lingua Italiano
ISBN-10(13) 9788817000475
Prezzo di copertina 7,40 €
Prezzo e-book 2,99 €
Categoria Classico - D'ambiente - Storico