SINOSSI

È il primo anno di liceo. In classe si formano nuove amicizie, le prime complicità e le prime brucianti esclusioni. Hatsu, seduttiva e ribelle, osserva il suo compagno Ninagawa, il quale, non visto, sfoglia compulsivamente una rivista con le foto di una modella di cui è segretamente, ossessivamente innamorato. Gli sguardi alimentano il desiderio e i due ragazzi si scoprono presi in una storia che nasce come un'allegra schermaglia amorosa e si trasforma in un sentimento assoluto che finisce per escludere tutti gli altri. Con una scrittura ariosa e precisa, e un tocco di insolente ironia, la Wataya costruisce in modo magistrale un'educazione sentimentale tra due adolescenti persi nella loro ricerca di felicità.

RECENSIONE

La storia d'amore tra due adolescenti presi dai loro problemi al primo di anno di liceo. È un libro da leggere tutto d'un fiato, sembra quasi di rivivere l'adolescenza, l'ossessione per un personaggio famoso, gli sguardi furtivi e le storie vissute solo nella propria testa. Risa riesce davvero a condensare l'amore adolescenziale in parole, riesce a farti entrare nei personaggi e ritornare adolescente. Ma a parte la bravura della scrittrice rimane sempre un racconto d'amore adolescenziale.

[RECENSIONE A CURA DI ELLE]

Autore Wataya Risa
Editore Einaudi
Pagine 126
Anno edizione 2007
Edizione Collana Einaudi. Stile libero
Lingua Italiano
ISBN-10(13) 9788806179861
Prezzo di copertina 9,00 €
Categoria Contemporaneo - Attualità - Sociale - Psicologico