SINOSSI

Clay torna da scuola e fuori dalla porta trova ad aspettarlo una pessima sorpresa: sette audiocassette numerate con dello smalto blu. Ascoltandole, scopre che a registrarle è stata Hannah, la ragazza per cui si è preso una cotta. La stessa ragazza che si è suicidata due settimane prima. Quelle cassette sono il suo modo per avere l'ultima parola sulle vicende che, secondo lei, l'hanno portata alla morte: facendole scorrere, Clay scopre che il destinatario del pacchetto deve ascoltarle e poi passarle al successivo di una lista. Nelle cassette, 13 storie: ognuna legata a una persona che ha dato ad Hannah una ragione per togliersi la vita. Seppur sconvolto, non può resistere alla tentazione di esplorare a fondo la storia che lo riguarda e, guidato dalla voce di lei, visiterà i luoghi che lei vuole mostrargli, finché non gli rimarrà altro da ascoltare...

RECENSIONE

È schizzato in vetta alle classifiche dopo l'uscita della relativa Serie TV firmata Netflix. Sui Social se ne parla da settimane intere ed è già stata confermata la realizzazione di una seconda stagione della serie televisiva. Io però volevo leggere questo libro già da tempo, quando ancora non c'era tutto questo clamore. Diciamo dunque che la serie TV e tutto questo parlarne sono stati lo stimolo giusto per leggerlo. Il libro scorre molto velocemente e la trama è piuttosto intrigante. Si rivolge principalmente ai più giovani ma tratta temi importanti e abbastanza pesanti come il bullismo, l'abuso sessuale ed il suicidio. Analizzando la trama si comprende da subito cosa stiamo per leggere: una ragazza suicida, sette cassette e tredici motivi per cui Hannah ha deciso di togliersi la vita. E' un libro che fa sicuramente riflettere ma è anche una lama a doppio taglio se ti trovi nella stessa situazione di Hannah. Leggendolo o reagisci e riprendi in mano la tua vita oppure prendi l’ispirazione (sbagliata) dalla protagonista e decidi di farla finita. Il suicidio di Hannah è una conseguenza, ma non è la giusta soluzione. IL SUICIDIO NON È MAI LA GIUSTA SOLUZIONE e non smetterò mai di ripeterlo! Mi piace invece pensare che se ti rivedi in uno dei tredici motivi per cui una ipotetica Hannah potrebbe togliersi la vita, probabilmente dopo aver letto questo libro avrai una prospettiva diversa e allora ti fermerai, aspetterai, ragionerai e tornerai sui tuoi passi.

[RECENSIONE A CURA DI BIBI]

Autore Jay Asher
Editore Mondadori
Pagine 229
Anno edizione 2017
Edizione Chrysalide
ISBN-10(13) 9788804677147
Prezzo di copertina 17,00 €
Prezzo e-book 6,99 €
Categoria Horror - Thriller - Mistero - Gotico