SINOSSI

Quale ragazza non sogna, una volta nella vita, di ricevere in dono un gioiello di Tiffany? A New York, sulla Fifth Avenue, il giorno della vigilia di Natale due uomini stanno comprando un regalo per la donna di cui sono innamorati. Gary, che aveva quasi dimenticato il regalo per la sua fidanzata Rachel, sta acquistando per lei un braccialetto portafortuna. Ethan invece sta cercando qualcosa di speciale: un anello di fidanzamento per Vanessa, uno splendido solitario col quale si inginocchierà davanti a lei e le farà una romantica proposta di matrimonio. Ma quando per sbaglio, all'uscita dal negozio, i due regali vengono scambiati, Rachel si ritroverà al dito l'anello destinato a Vanessa. E per Ethan riportarlo alla donna per la quale lo ha scelto non sarà affatto semplice. Soprattutto se il destino ha altre idee a riguardo...

RECENSIONE

Di solito mi dedico ad altro tipo di letture e amo sceglieri i libri "razzolando" in libreria, ma trovandomi a fare la spesa al supermercato, ho avuto bisogno anche di una "leggera evasione della mente". Fra gli scaffali dei libri, ha attirato la mia attenzione la copertina di "un regalo da Tiffany", romanzo d'amore dell'autrice Melissa Hill. Naturalmente rivolto ad un pubblico femminile, le 402 pagine scorrono in maniera appassionante ed incuriosiscono fino alla fine. Tutto gira attorno ad un prezioso solitario di Tiffany, acquistato da Ethan per la donna di cui è innamorato. Carico di imprevisti e curiosi scherzi del destino, il libro si è rivelato scelta appropriata e compagno di piacevoli ore. Tornando dopo alcuni giorni al supermercato, ho constatato che era balzato nella classifica dei libri più venduti. Probabilmente è riuscito a "colpire" anche molti altri...

[RECENSIONE A CURA DI ANTONELLA]

Autore Melissa Hill
Editore Newton Compton
Pagine 401
Anno edizione 2011
Edizione Collana Anagramma
Lingua Italiano
ISBN-10(13) 9788854133020
Prezzo di copertina 9,90 €
Categoria Altri generi