Martedì, 22 Maggio 2018

Rubrica letteraria

La redazione de Il Club del Libro, guidata della nostra capo redattrice Elisa Gelsomino (alias ziaBetty), cura una rubrica letteraria che realizza articoli a 360° sul mondo della lettura: interviste, curiosità, approfondimenti sugli autori, la storia, i viaggi e la musiche dei nostri Libri del Mese, assieme alle classifiche dei libri più venduti e molto altro! Vi aspettiamo sul Forum per approfondire i temi trattati.

Rubrica letteraria

A Marzo occupano due posizioni in classifica Elena Favilli e Francesca Cavallo con i due volumi delle Storie della buonanotte per bambine ribelli; sul podio anche Alicia Giménez Bartlett con Mio caro serial killer e Iris Ferreri con Una di voi. Le novità del mese: Storia della mia ansia, Ventuno giorni per rinascere, Mi vivi dentro, Con i piedi nel fango. Resistono in classifica André Aciman e Sofia Viscardi.

Rubrica letteraria

Sul podio questo mese Fred Vergas con Il morso della reclusa, Jojo Moyes con Sono sempre io e Alan Friedman con Dieci cose da sapere sull'economia italiana prima che sia troppo tardi. Ma Febbraio ci riserva numerose novità: Chiamami col tuo nome, reduce da un Premio Oscar, Davanti agli occhi, Abbastanza, le poesie di Francesco Sole e Una di voi. Resistono in classifica Volo e Palacio.

Rubrica letteraria

A gennaio sul podio Lucinda Riley con La ragazza delle perle, Fabio Volo con Quando tutto inizia e Wonder di R. J. Palacio. Restano in classifica Origin, Oltre l'inverno, Le tre del mattino e Ogni storia è una storia d'amore, mentre E. L. James torna in classifica con Cinquanta sfumature di nero raccontate dal punto di vista di Christian: Darker. Entrano in classifica: Follia maggiore di Alessandro Robecchi e Il morso della reclusa di Fred Vergas.

Rubrica letteraria

Il tema della discriminazione che stiamo affrontando mediante il nostro progetto Pagine Vive, non è qualcosa che riguarda solo il tempo presente. Abbiamo esaminato il problema della non accettazione dello straniero, il tema del bullismo, abbiamo analizzato il caso tutto italiano delle distinzioni tra Nord e Sud. Ci siamo accorti che la discriminazione di oggi, è figlia della storia e della cultura che nel corso dei secoli hanno caratterizzato la nostra civiltà e che solo ora, con nuova sensibilità, stiamo cercando di cambiare in meglio. Un caso emblematico è quello della condizione dei bambini, dei minori, che oggi sono finalmente ben tutelati, anche se la loro situazione non è la stessa in tutti i Paesi del mondo. Il nostro punto di partenza letterario, in questo caso, è il libro Storia di Iqbal, di Francesco D'Adamo.

Rubrica letteraria

Unica novità nella classifica di questo mese è Souvenir per i bastardi di Pizzofalcone di Maurizio De Giovanni. Sul podio ancora Fabio Volo seguito da Dan Brown e Isabel Allende. Seguono Donato Carrisi, Gianrico Carofiglio, Alessandro D'Avenia, Ken Follett, Bruno Vespa e le autrici che hanno dominato la classifica di tutto l'anno Elena Favilli e Francesca Cavallo.

Rubrica letteraria

Torna l'appuntamento con Pagine Vive. Dopo aver affrontato il tema della discriminazione tra Nord e Sud dell’Italia iniziando dal libro di Danilo Di Luca Bestie da vittoria, l'argomento si è fatto più ampio allargandosi al problema della discriminazione razziale degli ebrei e delle persone di colore. Abbiamo preso spunto dal mondo dello sport e da letture inerenti, lo abbiamo trattato da un punto di vista positivo, di superamento attraverso l’esperienza delle Olimpiadi. Il libro dal quale abbiamo tratto ispirazione per le discussioni in classe, è stato Buuuuu, pittoresco quanto onomatopeico titolo dello scrittore italiano Luigi Garlando (Einaudi - 2012) che vede tra i protagonisti anche il celebre calciatore Mario Balotelli.

Rubrica letteraria

Il mondo di Chri è il blog di Cristina Di Matteo, nel quale si parla di libri e non solo, con un'attenzione particolare al mondo dei bambini. Le abbiamo chiesto quali sono i cinque libri per i più piccoli che proprio non possono mancare sotto l'albero: mammut, musica, leccornie, emozioni e viaggi sono le parole chiave degli albi che ci propone.

Rubrica letteraria

Il blog Il Mondo di Athena ha riproposto anche quest'anno Book Dreams: dal 26 dicembre al 6 gennaio sui principali social network i lettori condivideranno ogni giorno un proposito letterario per il nuovo anno: dodici libri, uno per ogni mese. Il Club del Libro ha chiesto ad alcuni dei partecipanti di anticiparcene uno e di spiegarci perché hanno intenzione di leggerlo durante il 2018.

Rubrica letteraria

Il progetto Pagine Vive ha avuto inizio regalandoci immediatamente spunti di riflessione e di approfondimento grazie ai quali abbiamo potuto discutere in classe e che speriamo incuriosiranno anche la Community de Il Club del Libro. Il primo tema trattato è stato quello della discriminazione, nell'accezione tutta italiana di differenze tra Nord e Sud, partendo da alcune frasi incontrate durante la lettura, per arrivare a parlare del fenomeno storico dell'emigrazione.

Rubrica letteraria

Questo mese sul podio: Dan Brown con Origin, Gianrico Carafiglio con Le tre del mattino e Ken Follett con La colonna di fuoco. Resistono in classifica L'Arminuta e Pulvis et umbra. Tantissime novità: Saviano ritorna in classifica con Bacio feroce, e Camilleri con Esercizi di memoria. Nella top ten anche Marco Malvaldi, Simonetta Agnello Hornby insieme al figlio George, e la Modignani.

Rubrica letteraria

I partecipanti al sesto raduno nazionale de Il Club del Libro, svoltosi a Milano l'ultimo weekend di settembre, hanno avuto il piacere di incontrare Christian Mascheroni alla libreria Verso di Milano.

Una presentazione sui generis, affidata alle domande di chi ha letto Non avere paura dei libri (Hacca Edizioni), nostro Libro del Mese di Luglio 2017, e alla lista dei dodici libri che più hanno caratterizzato il suo percorso di lettore e che consiglierebbe, uno al mese, al nostro club.

Rubrica letteraria

Marco Montemarano – dopo Acqua passata, La ricchezza (Premio nazionale di letteratura Neri Pozza) e Un solo essere – è tornato in libreria con Incerti posti (Morellini Editore). Lo abbiamo intervistato mentre prosegue il suo tour di presentazioni in giro per l'Italia, che lo vedranno il 26 ottobre a Milano, il 17 novembre a Torino e, due giorni dopo, a BookCity.

Rubrica letteraria

Questo mese sul podio Pulvis et umbra di Antonio Manzini, La colonna di fuoco di Ken Follett e il Premio Strega 2017 Le otto montagne di Paolo Cognetti. Seguono le novità del mese: Tempo da elfi, L'Arminuta, L'uomo che inseguiva la sua ombra e La ragazza scomparsa. Resistono ancora in classifica Elena Favilli e Francesca Cavallo con Storie della buonanotte per bambine ribelli, Roberto Emanuelli con E allora baciami e Carlo Rovelli con L’ordine del tempo.

Rubrica letteraria

Il Libro del Mese di Ottobre 2017, La foresta, si apre con uno scenario molto triste: la desolazione lasciata da una malattia virale che nella storia dell'umanità ha mietuto migliaia di milioni di vittime. Il vaiolo, patologia tra le poche dichiarate definitivamente scomparse, ha attestazioni antichissime ed il primo caso che possiamo ancora oggi osservare e studiare, quello del faraone egizio Ramses V, risale addirittura al XII secolo a.C.

Rubrica letteraria

Il tanto atteso Premio Nobel per la letteratura 2017 è stato assegnato allo scrittore giapponese naturalizzato britannico Kazuo Ishiguro, i cui suoi lavori sono tradotti in oltre trenta lingue. L'Accademia Reale di Svezia ha assegnato il premio con la seguente motivazione: «nei suoi romanzi di grande forza emotiva ha scoperto l'abisso sottostante il nostro illusorio senso di connessione con il mondo».

Rubrica letteraria

Esercizi di felicità, appena uscito per Ananda Edizioni, è ben lungi dall'essere un “ricettario”: è invece la testimonianza di un percorso di ricerca interiore della sua autrice Giulia Calligaro, filologa e giornalista giramondo, arricchita e resa ancor più edificante dalle ispirazioni di Jayadev Jaerschky e Paramhansa Yogananda.

Rubrica letteraria

Restano in vetta alla classifica anche ad agosto il Premio Strega 2017 Paolo Cognetti, seguito da Camilleri. Ritorna in classifica, occupando ben due posizioni, Paula Hawkins. La new entry del mese: E allora baciami di Roberto Emanuelli. Resistono Favilli e Cavallo, Sparks, Rovelli, De Giovanni. Nella top ten, dopo undici mesi, anche L’amica geniale di Elena Ferrante.

Rubrica letteraria

Il Libro del Mese di Settembre 2017, "Io, robot", torna a farci riflettere su una delle più grandi rivoluzioni dell'epoca contemporanea: l'invenzione dei computer, o più in generale di macchine che col passare degli anni si caricano di possibilità incredibili e ci stupiscono per le loro potenzialità sempre nuove. A questa estate risale un esperimento in materia diventato subito cronaca, interessante negli obiettivi quanto fallimentare nei risultati, almeno per adesso.

Pagina 1 di 22

Ultimi commenti

STATISTICHE

Utenti
2995
Articoli
1417
Visite agli articoli
1474874

Iscriviti alla newsletter

Email non valida
Campo obbligatorio
Campo obbligatorio
Accetta questo campo prima di proseguire
Invalid Input

Questo sito utilizza cookie tecnici per garantire il corretto funzionamento e migliorare l'esperienza utente. Sono anche utilizzati cookie di profilazione e di terze parti. Continuando la navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie.