images/rubrica-letteraria/Christian-Mascheroni-1.jpg

Questo mese facciamo la conoscenza dello scrittore e autore televisivo Christian Mascheroni attraverso il suo romanzo autobiografico Non avere paura dei libri, Libro del Mese di Luglio 2017. Nel libro, nato da una rubrica che ha curato per il blog Ho un libro in testa e pubblicato nel 2013 da Hacca edizioni, narra di come i libri abbiano scandito il tempo e le emozioni nella sua famiglia.

Christian Mascheroni nasce nel 1974 in provincia di Como dal padre Gino, pompiere tenace e mite, e dalla madre Eva, austriaca forte e fragile allo stesso tempo, che gli trasmette l'amore verso i libri in ogni sua fase della crescita, sviluppando in lui la fantasia, l'amore per la lettura e la scrittura, tanto che Mascheroni comincia a scrivere pensieri e racconti fin da piccolo.

Nel 1995, all'inizio della sua carriera, scrive racconti e articoli per il mensile Campus. Dal 2000 lavora come autore televisivo per MTV con Operazione Soundware e per Mediaset con Popstar, Appuntamento con la storia, Solaris e molti altri programmi. Mascheroni conduce poi, dal 2009, un programma TV dedicato al mondo della lettura, Ti racconto un libro, che va in onda su Iris, canale per il quale è anche autore degli approfondimenti cinematografici Se questo è un uomo e Adesso cinema

Esordisce come scrittore nel 2005 con il romanzo Impronte di pioggia, seguito da Attraversami e da un romanzo per ragazzi Alex fa due passi. Ha anche pubblicato antologie come L’Italia si racconta: 60 anni di Repubblica, Lungo le strade e Viva Las Vegas. Sue opere più recenti sono Wienna, Leggimi di te e Non avere paura dei libri, Libro del Mese di Luglio 2017, romanzo autobiografico dello scrittore, nel quale s'intrecciano ricordi, famiglia, amore per la lettura, la figura di sua madre Eva - molto spesso preda di demoni interiori -, accompagnati da una scrittura coinvolgente ed emotiva.

(articolo a cura di Katya Scarvaglieri)

Se vuoi collaborare con la Rubrica Letteraria del Club del Libro, segnalarci iniziative interessanti o semplicemente comunicare con noi, scrivici a:

Mail