images/rubrica-letteraria/libri-a-natale-2018.jpg

Natale si avvicina ed è tempo di regali. Ed eccoci lì, come l'anno precedente, a dimenarci fra i vari centri commerciali alla ricerca del giusto pensiero da donare ai nostri cari o, perché no, anche a sé stessi.

Solitamente, quando stiamo per regalare qualcosa, cerchiamo di metterci nei panni di chi riceverà l'oggetto o il dono che stiamo per fare. Ecco che allora una buona idea, adatta a grandi e piccini, può essere quella di regalare un libro.

I libri, quelli belli, sapranno trasportarci in mondi inimmaginabili donandoci qualche attimo di spensieratezza.

Possiamo scegliere tra migliaia di possibilità. Il consiglio ovviamente è quello di tenere a mente la personalità o i gusti della persona che riceverà il regalo. Ad un'amica che ama i gialli, non andrete sicuramente a regalare un romanzo rosa. Possiamo lasciarci influenzare dalle mode del momento, guardare ai grandi classici o semplicente scegliere in base ad un intuito dopo aver letto la trama del testo che ci troviamo di fronte.

Per i più giovani e per gli amanti della magia, un'idea potrebbe essere quella di optare per uno dei celebri testi della saga di Harry Potter, il giovane mago alle prese con mille avventure in compagnia dei suoi fedeli amici. Ad un bambino farà sicuramente piacere leggere una favola o un libro senza tempo come Il Piccolo Principe che, grazie alla sua disarmante semplicità, tanto insegna anche agli adulti. Alle nostre amiche potremmo regalare un romanzo di Elena Ferrante o per esempio La ragazza con la Leica di Helena Janeczek, testo vincitore del Premio Strega.

Se amate il genere filosofico, una proposta interessante dal titolo accattivante potrebbe essere Foliage.Vagabondare in Autunno di Duccio Demetrio, Raffaello Cortina Editore. Qui la stagione autunnale diventa metafora dei cambiamenti interiori e riflessioni. Se volete ispirarvi proprio al Natale, lontani però da climi eccessivamente sdolcinati, potreste invece imbattervi nella lettura di Il tram di Natale di Giosuè Calaciura, edito dalla Sellerio. Misteriosamente, proprio durante la notte di Natale, un neonato viene trovato su un tram da ignari viaggiatori. Per gli amanti del genere nordico, segnaliamo invece Uomini e troll, una raccolta di racconti, opera di Selma Lagerlöf, edito da Iperborea; otto storie ambientate in una Svezia leggendaria.

Tra le uscite previste invece a gennaio ne segnaliamo alcune quali La ragazza della Luna di Lucinda Riley. Il quinto capitolo della serie Le sette sorelle è dedicato alle origini di Tiggy. Un altro titolo che ispira fiducia è La vita inizia quando trovi il libro giusto di Ali Berg e Michelle Klaus. Un romanzo divertente dove proprio i libri daranno il via a stravaganti imprese in cui si imbatterà il protagonista alla ricerca di risposte sulla sua vita. Questo è solo un piccolo assaggio di quello che ci aspetta a gennaio.

Ricordate poi che, se tra i vari scaffali non abbiamo trovato ciò che fa al caso nostro, possiamo sempre scegliere un grande classico della letteratura italiana o straniera. Un ultimo consiglio, se potete optate sempre per l'editoria indipendente, sinonimo e garanzia di qualità.

(articolo a cura di Erika Provenzano)

Se vuoi collaborare con la Rubrica Letteraria de Il Club del Libro, segnalarci iniziative interessanti o semplicemente comunicare con noi, scrivici a:

Mail