images/rubrica-letteraria/km-123.jpg

Aprono la classifica: Andrea Camilleri, Anna Todd che occupa ben due posizioni in classifica e Marta Losito, Youtuber italiana. Resistono: La versione di Fenoglio e Mantieni il bacio. Entrano in classifica: A un metro da te, La gabbia dorata, Le cose che bruciano e Il filo infinito.

Nuovo libro in classifica per Andrea Camilleri che con KM 123 (Mondadori) ci addentra in una di quelle che potrebbero sembrare delle commedie all'italiana e invece sono gialli intricatissimi. Ester chiama il marito Giulio, finito in ospedale a causa di un tamponamento, ma a rispondere è Giuditta l'amante. Inoltre vi è un testimone il quale giurerebbe che quello non è stato un tamponamento ma un tentato omicidio.

Sette posizioni in più per After V.I (trad. I. Katerinov, Sperling & Kupfer) di Anna Todd e la sua storia d'amore a tinte erotiche tra Tessa, brava ragazza con un futuro impeccabile già segnato e Hardin, ragazzaccio che ce l'ha col mondo intero.

Marta Losito la nuova icona YouTube in Italia in #NONOSTANTE (Mondadori Electa) racconta di come i "nonostante" siano stati la sua forza per andare avanti con i suoi progetti.

In La versione di Fenoglio (Einaudi) di Gianrico Carofiglio sono due i protagonisti e sono completamente opposti, da una parte un giovane molto intelligente, dall’altra un carabiniere in pensione. Attraverso le loro vite, età e prospettive diverse, vivranno appieno l'amicizia confidandosi i pensieri più profondi e filosofici che solitamente nessuno osa raccontare.

A un metro da te (trad. F. Novajra, Mondadori) di Rachael Lippincott, Mikki Daughtry, Tobias Iaconis è una di quelle storie d'amore per cui piangerai sicuramente. Stella e Will sono entrambi affetti da fibrosi cistica e ogni essere umano, per loro, rappresenta un rischio per le loro vite. Non possono permettersi di prendere delle infezioni, devono per forza evitare il contatto con il mondo. Da quando si sono conosciuti, è difficile mantenere le distanze, stare lontani sembra una punizione più dolorosa della malattia che costringe entrambi a vivere a metà.

Camilla Läckberg torna con un nuovo noir: La gabbia dorata (trad. L. Cangemi, Marsilio). Al centro della vicenda c'è Faya, una donna realizzata piena di ombre che creano inevitabili tormenti. Faya, un tempo forte e ambiziosa, dopo il matrimonio con Jack per cui ha lasciato la carriera, vede il suo mondo cadere in pezzi a causa dei tradimenti del marito. Non è l’unica donna a essere tradita ma Faya decide di vendicarsi in un modo raffinato e crudele.

Il protagonista di Le cose che bruciano (Feltrinelli) di Michele Serra è Attilio, un politico che dopo il rifiuto di un suo progetto di legge abbandona tutto e si sposta in montagna, all’aria aperta. Da qui avrà inizio la sua guarigione. Attilio sarà circondato dai ricordi, fisici e non, che avranno per lui un grande peso. Progetta di bruciarli tutti e acquistare così la leggerezza che da tempo stava cercando.

Continua la storia tra Tessa e Hardin, in Un cuore in mille pezzi, After V.II di Anna Todd. In questo nuovo volume Tessa, dopo aver attraversato un periodo difficile con Hardin, si troverà ad affrontare numerosi interrogativi. Chi è veramente Hardin? Riuscirà a cambiare per amore?

Resiste in classifica Mantieni il bacio. Lezioni brevi sull'amore (Feltrinelli) di Massimo Recalcati, un manuale sull'amore il quale sdogana il mito che per amarsi bisogna comprendersi e sapersi ascoltare.

Chiude la classifica Il filo infinito (Feltrinelli) di Paolo Rumiz. L'autore risponde a delle domande importanti per l'Italia ripercorrendo la storia dei frati benedettini e di quanto questi uomini abbiano fatto seguendo solo una regola: ora et labora.

(articolo a cura di Roberta Failla) 

Se vuoi collaborare con la Rubrica Letteraria del Club del Libro, segnalarci iniziative interessanti o semplicemente comunicare con noi, scrivici a:

Mail