images/rubrica-letteraria/la-classifica-dei-libri-piu-venduti-settembre-2014.jpg

Ken Follett entra in classifica in prima posizione con I giorni dell'eternità. Ancora John Green, con Colpa delle stelle e Cercando Alaska, ancora Markus Zusak. New entry: i racconti sull'universo femminile di Camilleri, il romanzo autobiografico di Sveva Casati Modignani, il nuovo noir di Roberto Costantini ed il giallo di Malvaldi. Rincuora trovare un libro per bambini in top ten: Geronimo Stilton è in ottava posizione. Chiude la classifica il saggio di Rampini sulla "rivoluzione digitale".

I giorni dell'eternità, uscito nelle librerie il 16 settembre, debutta nella classifica dei libri più venduti del mese già in prima posizione. Il romanzo di Ken Follett è il capitolo conclusivo della Trilogia del Secolo (preceduto da La caduta dei giganti e L'inverno del mondo): cinque famiglie, legate tra loro, attraversano il secolo breve. I giorni dell'eternità, in particolare, è ambientato nel periodo della guerra fredda.

John Green conquista la classifica al secondo e sesto posto. Il successo incredibile di Colpa delle stelle ha fatto riscoprire anche l'esordio dello scrittore statunitense, Cercando Alaska, pubblicato in Italia nel 2009. Sebbene si tratti di libri per ragazzi, le storie di Hazel, sedicenne malata di cancro, e Alaska, ragazza fragile ed instabile, hanno conquistato anche moltissimi adulti.

Chiude il podio Andrea Camilleri con Donne, raccolta di racconti in cui il lo scrittore racconta il suo incontro con l'universo femminile. "Un parziale catalogo” di donne: ben 39, quelle più importanti nella vita di Camilleri; alcune realmente esistite, altre eroine del passato o protagoniste della letteratura.

Storia di una ladra di libri di Markus Zusak si trova al quarto posto: Liesel, la "ladra di libri" ai tempi del nazismo, non accenna a scendere in classifica, né tanto meno ad uscirvi.

Romanzo autobiografico di Sveva Casati Modignani, Il bacio di Giuda è ambientato nel dopoguerra a Milano. Bambina, Sveva osserva la società e le sue contraddizioni, e racconta la quotidianità e la speranza nel futuro.

Torna il commissario Michele Balistreri, nato dalla penna di Roberto Costantini che, dopo Tu sei il male e Alle radici del male, è tornato in libreria con il noir Il male non dimentica. Un'indagine a cavallo tra la Libia del 1969 e la Roma del 2011, per trovare la verità e affrontare un passato difficile.

Il Nono viaggio nel Regno della Fantasia è la nuova avventura di Geronimo Stilton, il topo più ammirato da tutti i bambini creato da Elisabetta Dami. Il Cavaliere senza Macchia e senza Paura deve ritrovare Floridiana del Flor, Regina delle Fate, e tre oggetti magici misteriosamente scomparsi. Età di lettura consigliata: dai 9 anni.

La nona posizione in classifica è per Marco Malvaldi e Il telefono senza fili. Aldo, Ampelio, Gino e Pilade, i quattro vecchietti del BarLume, aspiranti detective, tornano – e in splendida forma – nel nuovo giallo dello scrittore pisano.

Chiude la top ten dei libri più venduti di settembre Rete padrona. Amazon, Apple & co. Il volto oscuro della rivoluzione digitale di Federico Rampini. In questo saggio, il giornalista analizza l'evoluzione tecnologica e, soprattutto, le sue conseguenze – "di alcune derive patologiche bisogna essere consapevoli: il progresso è tale se ne restiamo noi i padroni”–, per poi dedicarsi ai colossi che negli ultimi anni hanno monopolizzato la rete, alla gratuità di internet e, infine, alle possibilità di sviluppo che, nonostante tutto, la tecnologia ancora ci offre.


Riepilogando, ecco quali sono i libri più venduti del mese di settembre:

1° posto: I giorni dell'eternità di Ken Follett (Mondadori)

2° posto: Colpa delle stelle di John Green (Rizzoli)

3° posto: Donne di Andrea Camilleri (Rizzoli)

4° posto: Storia di una ladra di libri di Markus Zusak (Frassinelli)

5° posto: Il bacio di Giuda di Sveva Casati Modignani (Mondadori)

6° posto: Cercando Alaska di John Green (Rizzoli)

7° posto: Il male non dimentica di Roberto Costantini (Marsilio)

8° posto: Nono viaggio nel Regno della Fantasia di Geronimo Stilton (Piemme)

9° posto: Il telefono senza fili di Marco Malvaldi (Sellerio)

10° posto: Rete padrona. Amazon, Apple & co. Il volto oscuro della rivoluzione digitale di Federico Rampini (Feltrinelli)

 

(articolo a cura di Elisa Gelsomino)

Se vuoi collaborare con la Rubrica Letteraria del Club del Libro, segnalarci iniziative interessanti o semplicemente comunicare con noi, scrivici a:

Mail