images/rubrica-letteraria/dentro-il-libro-ritratti-autore-carlos-ruiz-zafon.jpg

Scrittore e sceneggiatore spagnolo, Carlos Ruiz Zafón, tradotto in oltre quaranta lingue, ha conquistato prestigiosi premi, oltre a milioni di lettori. Ha esordito con romanzi per ragazzi e nel 2001 è entrato nel mondo nella narrativa per adulti con L’ombra del vento, Libro del Mese di Marzo 2016.

Carlos Ruiz Zafón, nato a Barcellona il 25 settembre 1964, studia presso un collegio di gesuiti nella sua città, per poi lavorare nel campo della pubblicità e divenire direttore creativo di un’importante agenzia pubblicitaria. Nel 1993 pubblica il suo primo romanzo per ragazzi Il principe della nebbia, conquistando il premio Edebé, riconoscimento che lo inciterà a percorrere ancora questa strada. Infatti, successivamente scrive altri due libri - Il palazzo della notte e La luce di settembre - che formeranno, insieme a Il principe della nebbia, la Trilogia della nebbia.

Dopo la separazione dalla moglie, nel 1994 lascia la Spagna e il suo lavoro per trasferirsi a Los Angeles in California, dove vive tuttora. Scrive sceneggiature per il cinema di Hollywood e collabora per le pagine culturali dei quotidiani "El País" e "La Vanguardia".

Nel 2001 assistiamo all'esordio nella narrativa per adulti con il romanzo L’ombra del vento, Libro del Mese di Marzo 2016:  misteri e intrighi in una Barcellona gotica, tra i libri dimenticati dello scrittore Julian Carax. Il libro non raggiunge subito la fama, ma alla fine riesce a spiccare il volo e riceve nel 2005 il Premio Barry come migliore romanzo d'esordio. Diviene un caso letterario, con oltre otto milioni di copie vendute nel mondo; il libro è tradotto in più di 40 lingue, arrivando alla sua ventinovesima edizione nel 2003. Anche in Italia, pubblicato nel 2004 da Mondadori, nel giro di sette anni arriverà alla ristampa numero 38.

Nel 2008 il suo secondo romanzo Il gioco dell’angelo, uscito in Spagna ad aprile con tiratura iniziale altissima per una prima edizione, conferma il grande successo. L'anno successivo pubblica Marina, nel quale l'amicizia di due ragazzi ci porta alla scoperta della Barcellona degli anni Settanta, mentre nel 2012 esce Il prigioniero del cielo, il terzo romanzo della tetralogia gotica di Barcellona inaugurata con L’ombra del vento.

(articolo a cura di Katya Scarvaglieri)

Se vuoi collaborare con la Rubrica Letteraria del Club del Libro, segnalarci iniziative interessanti o semplicemente comunicare con noi, scrivici a:

Mail