Venerdì, 20 Luglio 2018

Rubrica letteraria | Classifiche & Novità

Giugno è un mese di grandi ritorni per la nostra classifica. Dopo mesi tornano tra la Top Ten Dan Brown con Origin e E.J. Palacio con Wonder, e addirittura dopo anni, torna Philip Roth con l’ormai celebre Pastorale americana.
Sul podio resiste Joël Dicker, lo conquistano i Me contro Te e lo domina Andre Camilleri. I nuovi titoli del mese sono La lettara d’amore e Eleanoi Oliphant sta benissimo, mentre restano in classifica con posizioni variate #Ops e Divorare il cielo.

Questo mese sul podio: Joel Dicker con La scomparsa di Stephanie Mailer, Zerocalcare con Macerie prime. Sei mesi dopo e Antonio Manzini con . L'anello mancante. Cinque indagini di Rocco Schiavone. Resiste in classifica Sara al tramonto mentre il resto delle posizioni in classifica sono occupate da new entry: i Me contro Te, Elisa Maino, Serena Dandini, Enzo Bianchi, Paolo Giordano e Alison Balsham.

A Marzo occupano due posizioni in classifica Elena Favilli e Francesca Cavallo con i due volumi delle Storie della buonanotte per bambine ribelli; sul podio anche Alicia Giménez Bartlett con Mio caro serial killer e Iris Ferreri con Una di voi. Le novità del mese: Storia della mia ansia, Ventuno giorni per rinascere, Mi vivi dentro, Con i piedi nel fango. Resistono in classifica André Aciman e Sofia Viscardi.

Sul podio questo mese Fred Vergas con Il morso della reclusa, Jojo Moyes con Sono sempre io e Alan Friedman con Dieci cose da sapere sull'economia italiana prima che sia troppo tardi. Ma Febbraio ci riserva numerose novità: Chiamami col tuo nome, reduce da un Premio Oscar, Davanti agli occhi, Abbastanza, le poesie di Francesco Sole e Una di voi. Resistono in classifica Volo e Palacio.

A gennaio sul podio Lucinda Riley con La ragazza delle perle, Fabio Volo con Quando tutto inizia e Wonder di R. J. Palacio. Restano in classifica Origin, Oltre l'inverno, Le tre del mattino e Ogni storia è una storia d'amore, mentre E. L. James torna in classifica con Cinquanta sfumature di nero raccontate dal punto di vista di Christian: Darker. Entrano in classifica: Follia maggiore di Alessandro Robecchi e Il morso della reclusa di Fred Vergas.

Unica novità nella classifica di questo mese è Souvenir per i bastardi di Pizzofalcone di Maurizio De Giovanni. Sul podio ancora Fabio Volo seguito da Dan Brown e Isabel Allende. Seguono Donato Carrisi, Gianrico Carofiglio, Alessandro D'Avenia, Ken Follett, Bruno Vespa e le autrici che hanno dominato la classifica di tutto l'anno Elena Favilli e Francesca Cavallo.

Aprono la classifica tre nomi conosciutissimi, Fabio Volo, Dan Brown e Alessandro D'Avenia. Resistono Le tre del mattino di Gianrico Carofiglio e Festa di famiglia di Sveva Casati Modignani mentre entrano nella top ten Isabel Allend, Gianluigi Nuzzi, Zerocalcare, Jeff Kinney e Michelle Hunziker.

Questo mese sul podio: Dan Brown con Origin, Gianrico Carafiglio con Le tre del mattino e Ken Follett con La colonna di fuoco. Resistono in classifica L'Arminuta e Pulvis et umbra. Tantissime novità: Saviano ritorna in classifica con Bacio feroce, e Camilleri con Esercizi di memoria. Nella top ten anche Marco Malvaldi, Simonetta Agnello Hornby insieme al figlio George, e la Modignani.

Questo mese sul podio Pulvis et umbra di Antonio Manzini, La colonna di fuoco di Ken Follett e il Premio Strega 2017 Le otto montagne di Paolo Cognetti. Seguono le novità del mese: Tempo da elfi, L'Arminuta, L'uomo che inseguiva la sua ombra e La ragazza scomparsa. Resistono ancora in classifica Elena Favilli e Francesca Cavallo con Storie della buonanotte per bambine ribelli, Roberto Emanuelli con E allora baciami e Carlo Rovelli con L’ordine del tempo.

Restano in vetta alla classifica anche ad agosto il Premio Strega 2017 Paolo Cognetti, seguito da Camilleri. Ritorna in classifica, occupando ben due posizioni, Paula Hawkins. La new entry del mese: E allora baciami di Roberto Emanuelli. Resistono Favilli e Cavallo, Sparks, Rovelli, De Giovanni. Nella top ten, dopo undici mesi, anche L’amica geniale di Elena Ferrante.

Il podio della classifica dei libri più venduti nel mese di luglio 2017 è tutto italiano. Apre la classifica il vincitore del Premo Strega di quest’anno, Paolo Cognetti con Le otto montagne, a seguire Maurizio De Giovanni e Andrea Camilleri. Restano in classifica Elena Favilli e Francesca Cavallo, Camilla Läckberg, Carlo Rovelli e Marcello Simoni. Novità di questo mese Le otto montagne e Rondini d'inverno dei già citati Cognetti e De Giovanni. Avanti. Perché l'Italia non si ferma di Matteo Renzi e John Grishman con Il caso Fitzgerald.

Tempo di vacanza, tempo di letture! Il Club del Libro quest'anno si è rivolto a dieci lit-blogger, chiedendo a ciascuno un consiglio per l'estate: quale libro bisognerebbe proprio mettere in valigia? Classici contemporanei accanto a romanzi di recente pubblicazione, il thriller ma anche la biografia; tantissima narrativa straniera (per lo più anglosassone) e diversi editori indipendenti.

Sul podio questo mese Camilleri, Rovelli e Francesca Cavallo insieme ad Elena Favilli. Resistono in classifica Tredici di Jay Asher, Dentro l’acqua di Paula Hawkins e ritorna dopo qualche mese di assenza Alessandro D’Avenia con L’arte di essere fragili. Le novità del mese: La ragazza italiana di Lucinda Riley, L’eredità dell’abbate nero. Secretum saga di Marcello Simoni, Il mio lungo viaggio. 90 anni di storie vissute di Piero Angela e La strega di Camilla Lackberg.

Restano in classifica Francesca Cavallo ed Elena Favilli, Jay Asher, Wilbur Smith e Federico Moccia. Tantissime le novità di questo mese: La rete di protezione di Andrea Camilleri, Dentro l’acqua di Paula Hawkins, Il caso Malaussène. Mi hanno mentito di Daniel Pennac; Poteri forti (o quasi). Memorie di oltre quarant’anni di giornalismo di Ferruccio De Bortoli, L’ordine del tempo di Carlo Rovelli e Prendiluna di Stefano Benni.

In classifica questo mese nomi già noti, come Francesca Cavallo ed Elena Favilli con Storie della buonanotte per bambine ribelli, Wilburn Smith con l'ultimo capitolo della saga egizia e Antonio Manzini con La giostra dei criceti. Entrano in classifica Moccia, le star del web del momento Matt e Bise, Jay Asher, La Pina di radio Deejay, Jo Nesbo, Silvia Avallone e Maurizio de Giovanni.

Raggiunge lo scalino più alto del podio Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie di Francesca Cavallo ed Elena Favilli. Seguono L'arte di essere fragili. Come Leopardi può salvarti la vita di Alessandro D'Avenia e Le nostre anime di notte di Kent Haruf.
Resistono in classifica Chiara Gamberale e Lorenzo Marone. I nuovi nomi per questo mese sono: Alan Friedman, Antonio Manzini, Mario Giordano, Franco Berrino insieme a Luigi Fontana e Andrea Vitale.

Resta ancora in prima posizione L’arte di essere fragili. Come leopardi può salvarti la vita seguito da La casa dei Krull e Qualcosa. Fuori dal podio J. K: Rowlings, Carlo Luccarelli, Alessandro Robecchi, Andrea Marcolongo, Lorenzo MaroneKent Haruf e Lauren Kate.

Sembra proprio che le avventure del Penitenziere Marcus e della fotorivelatrice Sandra Vega siano destinate a durare nel tempo e nello spazio. Torna in libreria uno dei migliori autori del genere thriller, Donato Carrisi, con il suo nuovo romanzo Il Maestro delle ombre, che riprende il filone del Tribunale delle Anime e dei suoi protagonisti controversi, alle prese con una Roma senza luce, un assassino feroce e un nubifragio furente.

Podio per L'arte di essere fragili, La ragazza nell'ombra - Le sette sorelle e La paranza dei bambini. Resistono in classifica la Rowling, che occupa due posizioni della Top Ten di questo mese, Paula Hawkins e Carlos Ruiz Zafòn. Spazio in classifica anche per Valter Longo, Andrea Marcolongo e Luca Bianchi.

Ultimi commenti

STATISTICHE

Utenti
3102
Articoli
1444
Visite agli articoli
1520264

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per iscriverti alla nostra Newsletter ed essere sempre aggiornato sulle attività, gli eventi e le novità che riguardano Il Club del Libro!