Questo libro narra la mia storia personale. Non sono uno scrittore di professione, ma questo era l'unico sistema che accontentasse il bisogno di raccontarmi.

Prologo: una vita, una storia, uno specchio. Un'infanzia come tante, un'adolescenza con eccessi che si tramutano in ossessione e una maturità fatta di atti compulsivi bagnati dall'alcool. In eccesso. Lo specchio di una vita di un uomo che l'ha vissuta. Sulla strada, tra la gente, prendendo tutto.

Editore: Altro Mondo Editore