Reazioni è un romanzo che parla di vita, di coraggio, di speranza e dell’amore necessario ad affrontare momenti difficili per arrivare ad averne di migliori. La protagonista, Alina, dopo essersi sottoposta ad un’operazione di routine, scopre  di avere una brutta malattia, potenzialmente pericolosa per la sua stessa vita: la leucemia. La notizia le cade addosso improvvisamente, gettandola dapprima nel panico e mettendo in serio pericolo il suo già precario equilibrio. Tuttavia, Alina riuscirà pian piano a reagire,  a guardarsi dentro e trovare il coraggio di affrontare la malattia e le conseguenti cure alle quali dovrà sottoporsi. Lo farà, prima di tutto, per amore della figlia ancora piccola con la quale vive da sola. Lo farà per amore di se stessa e di quella vita che tante volte, troppe, diamo per scontata o non apprezziamo appieno. E lo farà, infine, per amore di un uomo, il dottore che la prende in cura. Scoprirà dentro di sé la forza e l’entusiasmo di combattere, e tra inevitabili alti e bassi, capirà che bisogna sempre avere una speranza e un sogno dentro il cuore.

Scritto in maniera scorrevole e diretta, Reazioni è una storia che non annoia e non cade nel banale, che vi farà commuovere, ma anche, incredibilmente, sorridere…

Libro in brossura, 208 pagine. Pubblicato a ottobre 2010 dal Gruppo Albatros.

ISBN 978-88-567-2831-6