SINOSSI

Mistero d'inverno è un piccolo labirinto di immagini, suoni e parole in rima. Una piccola melodia notturna. Un racconto breve, una poesia: che naviga dalla notte al giorno. È un sogno, ed il diario di una bambina, pieno di ricordi magici della sua infanzia rilegati insieme da qualcosa di più che incanta le sue notti. È un racconto breve diviso in quartine che suona come una canzone e parla per enigmi. È il risultato dell'incontro di sette bambini con il Mistero che cancellando il confine tra realtà e sogno, li guida in una notte infinita, tra pensieri, illusioni e verità.

AUTORE

Stefano Urru è nato e vive a Roma dal 1986. Da sempre ha un interesse particolare per i segreti, siano essi nascosti dietro complicate serrature, nei versi di un enigma o nei luoghi e nei gesti dei mostri. Sceglie di diplomarsi presso un Istituto d'arte per assecondare il suo desiderio di creare, ma ottenuto il diploma, la mancanza di materie prime e spazi, lo spingono verso la computer grafica. Non abbandona mai carta e matita e negli anni comincia ad accumulare progetti. Mistero d'inverno la sua prima pubblicazione è nato quando due progetti incompleti, lontani nel tempo e diversi sotto ogni punto di vista si sono rivelati essere complementari.