SINOSSI

Lucas Moro credeva di avere una vita perfetta; una bella moglie, un lavoro prestigioso e tutti gli inutili feticci della modernità a colmare i vuoti della sua esistenza. Ma dopo un improvviso licenziamento, gli appaiono ombre demoniache e paurose che sembrano scaturire dalle antiche pietre di Venezia. Ombre che seguono le persone e che soltanto lui riesce a vedere. La società lo ha alienato al punto di trasformarlo in uno psicopatico? Sta diventando pazzo o la città dei Dogi custodisce un indicibile segreto?

AUTORE

Regista/scrittore nato a Venezia nel 1963. Si è formato come sceneggiatore di fumetti grazie all'amicizia e alla "scuola" del giornalista scrittore Alberto Ongaro. Ha collaborato con gli artisti Attilio Micheluzzi e Ivo Pavone pubblicando con diverse case editrici e collaborando per alcuni anni con la Walt Disney Italia. Conseguito il diploma di documentarista e editing digitale non lineare, attualmente collabora con il regista Massimo Mazzucco e realizza la regia e la postproduzione video di opere liriche e concerti sinfonici per il Teatro La Fenice di Venezia.