SINOSSI

Il panorama pieno di luce del Cammino di Santiago si offre come sfondo per una fuga nel buio di un'anima tormentata, oppressa da una colpa feroce e incapace di perdonarsi. Le tappe di un pellegrinaggio millenario si distendono come grani di un rosario, percorso e approdo di un inseguimento dapprima determinato ma poi sempre più incerto, frastornato e distratto dalla magia dei luoghi e degli incontri. La ricerca di spiegazioni e giustizia si stempera e viene annullata nel riconoscimento, nella accettazione e nel riscatto del tormento interiore. Il romanzo si può scaricare gratuitamente a questo link.