SINOSSI

Arrivare tardi a un appuntamento di lavoro può costare il licenziamento. Questo vale per tutti, anche per la Morte. A causa di ciò il "tristo mietitore" sarà anche bandito dall'aldilà e condannato a vivere per sempre sulla Terra, dove si troverà a fare i conti con le debolezze di un nuovo corpo fisico e le contraddizioni di un mondo che conosce pochissimo. Tra le altre cose dovrà cercare un posto dove dormire e soprattutto un lavoro, cosa non facile al giorno d'oggi. La situazione si complicherà quando si innamorerà di una ragazza e cercherà in ogni modo di conquistarla. Ma i problemi non finisco qui. Da qualche parte c'è in giro il "sopravvissuto", colui che sarebbe dovuto morire e che invece, per via del ritardo della Morte, è ancora vivo e vegeto. La sua presenza non prevista potrebbe creare effetti devastanti per l'intero universo e deve quindi essere trovato prima che accada l'irreparabile. Aldiqua è un romanzo che tratta, in via ironica, le difficoltà della vita, con un occhio di riguardo ai problemi del sud Italia, toccando temi delicati come la disoccupazione, la precarietà, la delinquenza e le raccomandazioni.

AUTORE

Cosimo Raviello nasce a Salerno il 9 agosto 1984. Già dalle scuole elementari mostra un grande interesse per i libri. Nell'adolescenza inizia a scrivere romanzi fantasy e racconti divertenti per gli amici. Dopo il conseguimento del diploma di ragioniere perito commerciale e programmatore, cambia ambito di studi e si iscrive alla facoltà di Scienze dell'Educazione. Appena laureato comincia a lavorare nelle scuole, occupandosi della formazione e dell'inserimento sociale di ragazzi portatori di handicap. La sua sensibilità nel corso degli anni lo porta a porsi molti quesiti esistenziali. Decide di trasmettere agli altri i suoi pensieri, senza però trascurare la sua vena ironica, e così nel maggio 2013 pubblica il suo primo libro, intitolato "Il folle viaggio di Tobia". Da sempre vive a Bellizzi, un paese in provincia di Salerno, dove nel tempo libero si dedica alle sue passioni, quali lettura e scrittura.