SINOSSI

Il mondo moderno è governato da una grandissima inquietudine che lo conduce alla ricerca di qualcosa che sempre gli sfugge, ma che ogni volta rincorre. Solo quando l'uomo riconoscerà che ogni granello di esistenza contiene un'esplosione di bellezza, si sentirà partecipe di un'avventura incomparabile, che lo sospingerà verso l'estremo suo desiderio con il cuore avvolto da certezze, assorbito da una corrente vorticosa e da una forza invincibile alla quale non potrà resistere. In questa attrattiva tutto quanto potrà compiere, risalirà continuamente al suo Creatore, poiché dappertutto regna la divina bontà, che ’l mondo imprenta. (Paradiso VII, 109) Ma quando non si appoggia in Dio, l'uomo s'inclina solo verso se stesso, ritrovandosi sul baratro dell'insicurezza. Cerca allora consolazioni per non cadere nell'angoscia e muove alla ricerca di certezze, riuscendo ad afferrare solo inconsistenza e confusione, che sempre lasciano l'uomo incompleto e tutto solo.

AUTORE

Mi chiamo Floriano Salvi e sono nato a Bergamo il 19 gennaio 1973. Vivo a Capriate San Gervasio in provincia di Bergamo, sono un ingegnere strutturista e mi occupo di costruzioni metalliche, ma da sempre la mia passione è stata la lettura della Divina Commedia di Dante. Da questa passione è nato il libro auto pubblicato "L'ultima salute".