SINOSSI

La visionaria odissea urbana di un uomo disorientato dai meandri della sua memoria e della sua stessa esistenza diventa metafora della deriva individuale e sociale, preludendo ad un'ipotesi nichilista sul destino del genere umano. Un percorso sull'argine del subconscio che lo porta dalla città metamorfica ai luoghi «altri», popolati da misteriosi personaggi che sembrano rilasciare via via gli indizi di un enigma irrisolvibile. Un percorso costantemente sospeso tra sogno ed intuizione che lo condurrà a una devastante rivelazione finale

AUTORE

Federico De Caroli è nato a Savona nel 1964. Compositore, scrittore, grafico, ha fatto della dimensione onirica la chiave di volta della sua vita personale ed artistica. Autore di svariati progetti discografici di musica elettronica e ambient, nonché di brani per il teatro e la televisione usando lo pseudonimo Deca, ha firmato racconti, romanzi e fumetti di genere fantastico e surreale. E' stato tra i fondatori e promotori del Manifesto del Distonirismo. Tra i titoli ad oggi pubblicati, il diario onirico Nella penombra il demone, il thriller teatrale Le ultime rivelazioni di Copper Ludon, i romanzi di fantascienza Oidon e L’abisso terminale, a cui è ispirato il suo album Aracnis Radiarum, del 2007. Anche Il futuro è finito ha dato vita al progetto discografico Onirodrome Apocalypse con cui condivide il sottotitolo, le immagini di copertina e lo schema narrativo. Ulteriori dettagli biografici reperibili su Wikipedia.