Martedì, 25 Febbraio 2020

Henry James

Di più
17/01/2020 17:04 - 17/01/2020 17:05 #121 da Novel67
Risposta da Novel67 al topic Henry James
Sono d'accordo su tutto quanto è stato scritto qui e altrove a proposito del libro: piatto, profondo, noioso, avvincente, perturbante, inconcludente …

Penso in effetti che Giro di vite possa prestarsi a qualsiasi aggettivo: dipende da cosa cerca il lettore e da quel che vi trova. O non vi trova. E come capitato appunto a molti di voi, anch’io – la prima volta che lo lessi – rimasi alquanto deluso da una sostanziale mancanza di spiegazioni: cos’è vero, e cos’è falso?

Lo rilessi quindi una seconda volta, pensando che la soluzione fosse nascosta tra le righe e nelle pieghe dei discorsi: altra delusione. Stavolta, invece, ero già preparato al fatto che non avrei trovato nulla. Ed è stato così che ho apprezzato davvero il racconto.

Che è solo un gioco, un’opera d’arte, un esercizio letterario raffinato, ma non fine a se stesso, perché coinvolge e costringe chi vi assiste a non restare passivo, a dubitare di tutto, a chiedere chiarimenti e a farsi investigatore e interprete di segnali che - chissà perché - mettono cuore e mente in allarme.

Credo che Giro di vite scherzi con la nostra più profonda paura, che è quella di non riuscire ad avere sempre tutto sotto controllo, che la nostra mente e i nostri sensi sono limitati e che potremmo da essi anche essere tratti in inganno. E questo ci turba e spaventa tanto che persino ad una ghost story vorremmo affibbiare - una volta per tutte - una spiegazione logica ed esaustiva. Oppure, che si inseguano fantasmi laddove non ci sono.

Questa però è solo una interpretazione personale, neppure tanto originale, che va ad aggiungersi alle altre avanzate nel corso degli anni. Aspetto quindi con curiosità di leggere anche le vostre.
Ultima Modifica 17/01/2020 17:05 da Novel67.
Ringraziano per il messaggio: bibbagood, hallerina37

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
17/01/2020 20:50 #122 da SARA1984
Risposta da SARA1984 al topic Henry James
Novel sono d'accordo in pieno con la ta interpretazione a chi io ho letto questo libro due volte in due momenti della vita di versi e ricordo che la prima volta ho avuto sul serio un senso di terrore nel leggerlo mentre la seconda volta cercavo cosa mi avesse spaventato tanto la prima e non ho trovato nulla questo mi ha un po' destabilizzato
Ringraziano per il messaggio: Novel67, hallerina37

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
18/01/2020 12:21 #123 da Graziella
Risposta da Graziella al topic Henry James
Sottoscrivo tutto il post di Novel, effettivamente è così: questo breve romanzo è da considerarsi un virtuosismo artistica molto ben fatto, e non solo. James ha composto un racconto in linea con gli argomenti culturali del suo tempo.
Ringraziano per il messaggio: Novel67

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
25/01/2020 09:49 #124 da bibbagood
Risposta da bibbagood al topic Henry James
L'ho finito già da un po', ma volevo prima recuperare le lunghe e noiose prefazione e postfazione della mia edizione sia tutti i vostri lunghi commenti.
Io lo avevo letto al liceo (credo in secondo) e ne avevo un bel ricordo, come di una lettura che mi fosse piaciuta. Stavolta invece mi ha entusiasmato meno, forse perchè appunto ho riscontrato anche io la voglia di mettere su un esercizio letterario, con un pathos che non mi ha molto coinvolto, perchè troppo forzato ad essere evocato con verbi (vedere, sentire, percepire) ed immagini ripetitivi. La lettura non mi è dispiaciuta, ma non ne sono rimasta entusiasta.
Riguardo ai contenuti, non ho trovato la narrazione cosi confusionaria come alcuni di voi, semplicemente la fine lascia un po' interdetti (senza contare che per iniziare il racconto si passa attraverso 3 narratori diversi, mentre il finale finisce semplicemente con una scena: il ciclo narrativo rimane spezzato e non si conclude come era iniziato).
Concordo con voi sulla centralità non tanto dei fantasmi quanto dell'incoscio. Anche se i fantasmi di fatto non esistono nel momento in cui l'istitutrice ne diventa ossessionata, diventano realtà, perchè agiscono sulla sua realtà presente, trasformandola. Gli stessi bambini sembrano più spaventati da lei che da possibili fantasmi.

Ultima nota personale: ho un'edizione oscar mondadori, traduzione di Alex Falzon con testo a fronte. Traduzione pessima, non tanto nello stile, quanto nella poca chiarezza a livello sintattico, con veri errori. Mah.....Inoltre la postafazione sono 20 pagine che non c'entrano niente con Giro di vite, bensi analizza nei dettagli Ritratto di signora raccontandolo cosi bene che se non l'avessi letto non troverei piu motivo per farlo. Mah, le scelte editoriali....
Ringraziano per il messaggio: Novel67, Graziella

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Shoutbox

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 24/02/2020 - 18:30

Rose, il tuo commento all'articolo della rubrica si trova qui: https://www.ilclubdellibro.it/rubrica-letteraria/1843-il-realismo-magico-di-simona-baldelli-e-delle-donne.html (sotto l'articolo) ;)

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 24/02/2020 - 18:28

Ciao Frenci, in questo momento so che a Milano hanno sospeso le attività per via dell'ordinanza sul virus... Però se hai mandato il messaggio a Carla non preoccuparti, ti risponderà appena possibile.

Avatar di stefy65 stefy65 - 22/02/2020 - 12:17

Buongiorno, dove si trova esattamente il Meeting Point di Pia :D zza Bologna?Io arrivo con la metro B, è per caso vicino alla fermata?Grazie mille per la risposta. :D

Avatar di Puccibus Puccibus - 20/02/2020 - 21:42

Ciao a tutti,mi chiamo Francesca,abito a Roma.Mi piace leggere e sono curiosa di partecipare ad una lettura condivisa.Confrontarsi con persone diverse penso regali a tutti nuovi spunti di riflessione.

Avatar di Frenci Frenci - 19/02/2020 - 12:08

Ciao! Sono Francesca e vivo a Milano. Mi piacerebbe molto entrare a far parte del club del libro di Milano. Ho mandato un mex a Carla, ma non ho ancora news. Qualcuno può aiutarmi?grazie mille :)

Avatar di Rose Romano Rose Romano - 18/02/2020 - 20:02

Ho appena lasciato un messaggio sul libro Vicolo dell'immaginario. Spero di trovarlo di nuovo, nel caso che qualcuno risponde! Francamente, questo sito mi confonde sempre di piu'. :S

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 17/02/2020 - 22:22

Ciao! Benvenute Monica e Daniela! ;)

Avatar di Dany88 Dany88 - 16/02/2020 - 16:05

Ciao a tutti, mi chiamo Daniela e sono un amante dei libri da quando ero piccola si può dire :D sono curiosa di scoprire nuovi libri interessanti da aggiungere alla mia libreria ;)

Avatar di Blache_Francesca Blache_Francesca - 14/02/2020 - 18:28

Vorrei iniziare un nuovo libro di Haruki Murakami. Ho scelto in base alla disponibilità della mia biblioteca "A sud del confine, a ovest del sole". Qualcun altro è interessato?

Avatar di Mokina84 Mokina84 - 13/02/2020 - 16:08

Ciao a tutti. Mi chiamo Monica e mi sono appena iscritta a questo sito . Amo moltissimo leggere anche se ultimamente non trovo tempo per questa cosa piacevole. Spero di trovare spunti interessanti :D

The shoutbox is unavailable to non-members

Ultimi commenti

 

STATISTICHE

Utenti
4376
Articoli
1678
Visite agli articoli
2573076

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per iscriverti alla nostra Newsletter ed essere sempre aggiornato sulle attività, gli eventi e le novità che riguardano Il Club del Libro!