Martedì, 25 Febbraio 2020

Resoconto incontro 8 febbraio 2020

Di più
10/02/2020 12:02 #1 da Margaret
Resoconto incontro 8 febbraio 2020

Questo mese il gruppo di lettura La Marcia degli Elefanti si è riunito presso la pasticceria Mantegna. Al caldo delle luci riscaldanti, fra crocchette di patate, dolci alla gianduia, Spritz e birre abbiamo commentato il libro del mese: "Omero, Iliade" di Baricco.

(Quasi) tutti ci siamo trovati d'accordo sul fatto che questa rivisitazione ha permesso di avvicinare i lettori ad un pilastro della cultura antica che troppo spesso viene associato a noiose ore fra i banchi di scuola. Baricco ha permesso di rendere accessibile un'opera non così immediata, tagliandone via parti "superflue", commentando laddove fosse necessario, rendendone la lettura scorrevole e piacevole, che quasi non ci si accorge di star leggendo un classico della letteratura.

Seppur cruenta e a tratti noiosa, l'elencazione delle morti in campo di battaglia e dei dettagli con i quali queste avvenivano, ha reso questa guerra, per la prima volta, vivida agli occhi del lettore. Il fatto che ogni corpo colpito avesse un nome ha inoltre fatto sì che il lettore capisse l'enorme e aspra bruttezza della guerra.

Per chi abbiamo tifato? Né per l'uno, né per l'altro.
Chi sono i buoni e chi i cattivi? Interessante è stato osservare la storia da diverse prospettive. La lettura del libro mira a far comprendere che in guerra non ci sono vincitori né vinti. Nessuno vorrebbe essere lì e non ci sono buoni o cattivi.

Altrettanto interessante l'attualità della storia, seppur lontana più di due millenni da noi. Ci si aspetta di aver fatto grandi passi avanti dopo tutto questo tempo, ma ahimè parliamo ancora di guerre, di strategie di conquista, di parità fra i generi.

Degna di nota la postfazione di Baricco sulla guerra, realtà capace di esaltare le gesta guidate da ideali di chi si sottrae al grigiore di una quotidianità vuota e senza stimoli.
Credo di poter affermare che alla maggior parte del gruppo sia piaciuto e che possa spronare alla lettura dell'opera originale. E se Baricco è riuscito in questa impresa, allora lo si può sicuramente celebrare.

Dopo aver discusso del libro abbiamo presentato le nostre proposte di lettura per la categoria n. 1: "Classico, storico, d'ambiente".

Il libro vincitore è Bel-Ami di Guy de Maupassant. L'incontro si terrà sabato 7 marzo e Giorgia si occuperà dell'organizzazione.
Ringraziano per il messaggio: guidocx84

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
10/02/2020 20:26 #2 da mulaky
Io, però, ho tifato per Achille perché troppo maiunagioia... prima Briseide, poi Patroclo... povero!

(e poi perché la mia ira è uguale alla sua :whistle: )

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
12/02/2020 18:29 #3 da Barbaforcuta
Beh non voglio fare il bastian contrario (ma che dico!, certo che voglio), ma le parti tagliate erano tutto fuorché superflue. Dal punto di vista filologico l'opera di Baricco può essere ritenuta un'ottima trasposizione del testo omerico e, considerato l'importante commento finale, i tagli sono anche comprensibili, ma hanno snaturato il poema epico.
In contrasto anche le parti da lui aggiunte, presenti in corsivo, che per la loro natura romanzesca cozzano con l'impostazione epica del resto dei brani.
Non mi è dispiaciuto nel complesso, ma ha molte pecche.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Shoutbox

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 24/02/2020 - 18:30

Rose, il tuo commento all'articolo della rubrica si trova qui: https://www.ilclubdellibro.it/rubrica-letteraria/1843-il-realismo-magico-di-simona-baldelli-e-delle-donne.html (sotto l'articolo) ;)

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 24/02/2020 - 18:28

Ciao Frenci, in questo momento so che a Milano hanno sospeso le attività per via dell'ordinanza sul virus... Però se hai mandato il messaggio a Carla non preoccuparti, ti risponderà appena possibile.

Avatar di stefy65 stefy65 - 22/02/2020 - 12:17

Buongiorno, dove si trova esattamente il Meeting Point di Pia :D zza Bologna?Io arrivo con la metro B, è per caso vicino alla fermata?Grazie mille per la risposta. :D

Avatar di Puccibus Puccibus - 20/02/2020 - 21:42

Ciao a tutti,mi chiamo Francesca,abito a Roma.Mi piace leggere e sono curiosa di partecipare ad una lettura condivisa.Confrontarsi con persone diverse penso regali a tutti nuovi spunti di riflessione.

Avatar di Frenci Frenci - 19/02/2020 - 12:08

Ciao! Sono Francesca e vivo a Milano. Mi piacerebbe molto entrare a far parte del club del libro di Milano. Ho mandato un mex a Carla, ma non ho ancora news. Qualcuno può aiutarmi?grazie mille :)

Avatar di Rose Romano Rose Romano - 18/02/2020 - 20:02

Ho appena lasciato un messaggio sul libro Vicolo dell'immaginario. Spero di trovarlo di nuovo, nel caso che qualcuno risponde! Francamente, questo sito mi confonde sempre di piu'. :S

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 17/02/2020 - 22:22

Ciao! Benvenute Monica e Daniela! ;)

Avatar di Dany88 Dany88 - 16/02/2020 - 16:05

Ciao a tutti, mi chiamo Daniela e sono un amante dei libri da quando ero piccola si può dire :D sono curiosa di scoprire nuovi libri interessanti da aggiungere alla mia libreria ;)

Avatar di Blache_Francesca Blache_Francesca - 14/02/2020 - 18:28

Vorrei iniziare un nuovo libro di Haruki Murakami. Ho scelto in base alla disponibilità della mia biblioteca "A sud del confine, a ovest del sole". Qualcun altro è interessato?

Avatar di Mokina84 Mokina84 - 13/02/2020 - 16:08

Ciao a tutti. Mi chiamo Monica e mi sono appena iscritta a questo sito . Amo moltissimo leggere anche se ultimamente non trovo tempo per questa cosa piacevole. Spero di trovare spunti interessanti :D

The shoutbox is unavailable to non-members

Ultimi commenti

 

STATISTICHE

Utenti
4376
Articoli
1678
Visite agli articoli
2571534

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per iscriverti alla nostra Newsletter ed essere sempre aggiornato sulle attività, gli eventi e le novità che riguardano Il Club del Libro!