Uruguay 1973 – 1985: questi il luogo e il tempo del racconto scritto da Mauricio Rosencof ed Eleuterio Fernández Huidobro, autori ma anche protagonisti di quella tragica parentesi storica che ha visto contrapposti i guerriglieri del Mln (Movimento di liberazione nazionale) alla dittatura miltare uruguaiana. Tredici anni sottoterra, una prigionia lunga e disumana all'interno dei calabozos, celle d'isolamento alte 180 centimetri e profonde 120, di cui Mauricio Rosencof ed Eleuterio Fernández Huidobro evocano la memoria e il terrore; torture fisiche e psicologiche, alienazione e delirio sono il leitmotiv dei loro giorni e delle loro notti. Non c'è speranza per chi si oppone al regime. Finché una notte i due, relegati in calabozos contigui, riescono a squarciare il muro del silenzio creando un canale di comunicazione "altro" basato sul codice Morse: riattivare una qualsiasi forma di linguaggio significa per loro ritornare alla vita. Così "Memorie dal calabozo. 13 anni sottoterra", che è la prima traduzione italiana dell'opera, ripercorre con sarcasmo e ironia la storia dell'Uruguay, dall'apogeo al declino della dittatura fino alla liberazione, attraverso la selezione di 154 testi sui 200 dell'edizione originale.

Maggio 2012. Il Club del Libro accende una luce su una realtà, purtroppo, drammatica e poco conosciuta. Tra gli anni '70 e '80 del 1900, gran parte dei paesi dell'America Latina caddero tra gli artigli di dittature militari, le quali si macchiarono di crimini agghiaccianti, nel tentativo di soffocare ogni forma di dissenso politico. In Uruguay, nove tupamaros furono imprigionati, torturati, oltraggiati e umiliati nelle terribili celle di isolamento chiamate calabozos. Non si trattò solo di repressione politica. Fu la sistematica, rituale e metodica annientazione della natura umana. Tuttavia, le voci di due di loro, Mauricio Rosencof e Fernández Huidobro sono monolitiche, assordanti per coloro che li violarono e per coloro che preferirono soprassedere e dimenticare in nome della transizione democratica del paese; sono commoventi ed estremamente preziose per tutti noi. "Ricordare, comunicare, testimoniare, denunciare", i loro e i nostri imperativi. Vi aspettiamo sul Forum per discuterne insieme.

Autore Mauricio Rosencof, Fernandez Huidobro
Editore Iacobelli
Pagine 319
Prezzo di copertina 14,00 €
Categoria Realistico - Cronaca - Saggi - Biografia