Un ragazzino gioca seduto a cavalcioni su un gigantesco cannone: è Kim, altrimenti noto come il "Piccolo Amico di tutto il Mondo"; orfano di un sergente irlandese, cresciuto come un monello indiano, Kim è sotto la protezione di due numi tutelari. Il ragazzo gioca per il gusto di giocare e viaggia per il gusto di viaggiare e si mette in marcia lungo la Grand Trunk Road, fiumana di vita che percorre millecinquecento miglia da Bombay a Benares a Peshawur, dando così avvio a una scorribanda picara che è insieme un pellegrinaggio religioso.

Rudyard Kipling nasce in India nel 1865 e muore all'età di 71 anni a Londra. Ha avuto una carriera come scrittore molto ampia e ha scritto quel capolavoro che pochi conoscono se non per la versione cinematografica e favolistica di Disney, "Il libro della Jungla". 
Kim è un ragazzino alla ricerca del suo sé, anche del suo ideale spirituale. Incontrato un vecchio monaco Buddista Tibetano, conosciuto davanti al Museo di Lahore, Kim diventerà il suo chela, cioè il discepolo personale del Lama, aiutandolo ed accompagnandolo nel suo pellegrinaggio. Il libro è un viaggio attraverso l'India coloniale di fine XIX secolo, durante il conflitto politico tra impero russo e impero britannico. Questo romanzo così particolare e per noi lontano nel tempo, anche come scrittura, ci darà modo di discutere su molti argomenti: il paesaggio incontaminato in cui è ambientato il libro, le città polverose brulicanti di popolazione, religione e superstizione, la politica imperialistica, il rapporto discepolo maestro, il rispetto per la saggezza che ognuno di noi dovrebbe possedere nella vecchiaia. Vi aspettiamo per leggerlo e discuterlo con noi sul Forum.

Autore Rudyard Kipling
Editore Adelphi
Pagine 357
Prezzo di copertina 11,00 €
Prezzo e-book 4,99 €
Categoria Azione - Avventura