Andrea Luna ha trentasette anni, fa l'insegnante, ma non ha una cattedra fissa. Quello che doveva essere un breve soggiorno newyorkese, una vacanza solitaria voluta per riprendere fiato e soffocare le braci di una crisi coniugale, si trasforma in una peregrinazione nelle miserie dell'umanità e nella sua infinita ricchezza, in un viaggio che lo trascina ai margini della società e che gli regala incontri memorabili, soprattutto quello con la famiglia Patterson: Ary, la madre, e i suoi due figli gemelli di tredici anni, Benjamin e Allison. Quando, all'improvviso, Andrea decide di tornare a casa dalla moglie, quello che ha lasciato non esiste più. E allora capisce che "casa" è altrove. Per raggiungerla sarà disposto a tutto, anche ad affidarsi a un "pollero", un trafficante d'uomini

Durante una mostra di pittura a New York, la vista di un quadro fa scattare una scintilla dentro Andrea, insegnante di storia dell'arte trentasettenne. In crisi con la moglie e con se stesso, inizia un «viaggio nell'esistenza, nelle sue miserie e nella sua infinita ricchezza» che lo terrà per lungo tempo lontano dall'Italia. All'improvviso, Andrea decide di tornare in patria, scoprendo però che lì non resta più nulla di ciò che aveva lasciato; è a questo punto che deve «trovare la forza per salvarsi la vita».In una lotta all'ultimo voto, la community de Il Club del Libro ha scelto Se la vita che salvi è la tua di Fabio Geda come Libro del Mese di Agosto 2014. In questo suo nuovo romanzo, dal titolo di o'connoriana memoria, lo scrittore torinese conferma il suo talento – dopo il successo di Nel mare ci sono i coccodrilli (Libro del Mese di Giugno 2010) e a due anni e mezzo di distanza da L'estate alla fine del secolo (Libro del Mese di Gennaio 2012) – e ci fa compagnia in vacanza con una storia emozionate, da leggere tutta d'un fiato e commentare insieme sul nostro Forum! Buona lettura!

Autore Fabio Geda
Editore Einaudi
Pagine 230
Prezzo di copertina 17,50 €
Prezzo e-book 9,99 €
Categoria Contemporaneo - Attualità - Sociale - Psicologico