Scritto fra il 1946 e il 1950, questo originalissimo romanzo di Ray Bradbury segnò un'autentica svolta nella letteratura americana di fantascienza. Resoconto della colonizzazione di Marte da parte dei terrestri, ricco di inventiva e di situazioni capaci di scolpirsi nell'immaginazione di generazioni di scrittori e di lettori, "Cronache marziane" fu uno dei primi libri in cui venissero realmente superati i limiti della letteratura di genere e una delle rare opere in cui la fantascienza avesse saputo ritrovare l'universalità simbolica della fiaba. Romanzo fondamentale di uno dei più grandi scrittori di fantascienza 'classica', "Cronache marziane" conserva ancora oggi una profondità, un equilibrio e una vitalità straordinarie che ne fanno uno dei libri più amati del genere.

La proposta di Cronache marziane come Libro del Mese di settembre 2013 del Club del Libro nasce dalla precedente lettura, lo scorso giugno, del libro di Oriana Fallaci Se il sole muore. La scrittrice fiorentina, per parlare delle scoperte spaziali degli anni Sessanta, sceglie di intervistare anche Ray Bradbury, già celebre scrittore statunitense, del quale si è occupata anche la nostra Rubrica Letteraria qualche tempo fa. La scelta della Fallaci è interessante: Bradbury si pone infatti nei confronti delle nuove scoperte scientifiche con un sentimento di paura e timore e con un atteggiamento ironico, anche se interessato. Le innovazioni scientifiche e tecnologiche potrebbero rivelarsi catastrofiche per la Terra così com'è conosciuta e Bradbury descrive ipotetici mondo futuri, plausibili figli del nostro tempo progressista e ipertecnologico. In Cronache marziane il passo è ulteriore perché l'autore si preoccupa di analizzare cosa accadrebbe se due civiltà completamente diverse si incontrassero o si scontrassero. Se ad esempio gli abitanti del pianeta Terra arrivassero su Marte, come sarebbero accolti dalle popolazioni locali? Noi terrestri saremmo considerati "alieni" dai marziani: quale sarebbe il loro atteggiamento nei nostri confronti? Scopriamo insieme cosa ne pensa la stravagante e pungente penna di Ray Bradbury.

Autore Ray Bradbury
Editore Mondadori
Pagine 314
Prezzo di copertina 9,00 €
Prezzo e-book 6,99 €
Categoria Fantascienza - Fantastico - Fantasy