Martedì, 25 Febbraio 2020

Caratteri grandi, quali edizioni?

Di più
26/11/2019 08:40 #1 da Zanza
Buongiorno,
Volevo leggere "I demoni" ma l'unica versione che sono riuscito a trovare è quella Einaudi ma è scritta veramente in piccolo.
Il problema è che quando leggo, se affaticato, tendo ad usare solo un occhio e quindi leggere una pagina fitta e scritta in piccolo capite che rende la lettura non un passatempo ma una tortura.
Mi sapete indicare qualche edizione scritta "più in grande"?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
26/11/2019 10:17 #2 da pierbusa
Per il tuo problema la SOLUZIONE definitiva sono gli ebook reader (kobo, Kindle...quel che vuoi tu). Puoi scegliere il tipo di carattere, la dimensione del carattere e lo spessore. Personalmente mi hanno riconciliato con la lettura quando dieci anni fa iniziai a usarli.

:)

p.s. Non iniziare a dirmi che la carta e il profumo e che sei all'antica, abbiamo un problema dobbiamo trovare la soluzione non cincischiare nelle nostre fisime.


Cinque (5) anni al club.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
26/11/2019 12:38 #3 da Zanza
Grazie mille
Speravo di riuscire a preservare il fascino della carta :-)

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
26/11/2019 19:24 #4 da VFolgore72

pierbusa ha scritto: Per il tuo problema la SOLUZIONE definitiva sono gli ebook reader (kobo, Kindle...quel che vuoi tu). Puoi scegliere il tipo di carattere, la dimensione del carattere e lo spessore. Personalmente mi hanno riconciliato con la lettura quando dieci anni fa iniziai a usarli.

:)

p.s. Non iniziare a dirmi che la carta e il profumo e che sei all'antica, abbiamo un problema dobbiamo trovare la soluzione non cincischiare nelle nostre fisime.

Immenso Pierbusa, sempre sul pezzo!!!

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
26/11/2019 22:06 - 26/11/2019 22:07 #5 da Giacovet
Ormai anche l'editoria è votata al risparmio: carta sottile come velina, caratteri piccoli, margini larghi. (Almeno, solo a me sembrano sempre più frequenti?)

Mi unisco a quelli che suggeriscono gli ebook reader (visto anche il Black Friday, risparmi qualcosa), preservando il fascino della storia, ma una grande versatilità, ma se proprio vuoi resistere puoi provare il Libraccio (o magari anche Amazon, a volte alcuni venditori hanno delle edizioni più vecchie a disposizione).

Orogliosa proprietaria di un Kobo Glo e ferma sostenitrice della lettura digitale.
Ultima Modifica 26/11/2019 22:07 da Giacovet.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
28/11/2019 15:20 - 28/11/2019 15:21 #6 da Bilbo Baggins

pierbusa ha scritto: Per il tuo problema la SOLUZIONE definitiva sono gli ebook reader (kobo, Kindle...quel che vuoi tu). Puoi scegliere il tipo di carattere, la dimensione del carattere e lo spessore. Personalmente mi hanno riconciliato con la lettura quando dieci anni fa iniziai a usarli.

:)

p.s. Non iniziare a dirmi che la carta e il profumo e che sei all'antica, abbiamo un problema dobbiamo trovare la soluzione non cincischiare nelle nostre fisime.


Beh, io non sarei così drastico, comprendo e accetto le opinioni di chiunque, ma una valida alternativa agli e-book reader è passare dall'oculista di fiducia e farsi consigliare un valido paio di occhiali.

Te lo dice un fautore degli e-book (ho "solo" 4 e-readers, di cui il Kobo Forma e il Kindle Oasis sono quelli principali, i Kobo Clara HD e Aura One mi servono da lettori di riserva quando prendo in prestito dalle biblioteche e i parenti mi chiedono in prestito gli e-books), ma certi libri secondo me su carta sono e su carta devono restare... anche perché ahimé non trovi tutto in e-book...

Perdonami Zanza, non voglio mancarti di rispetto...

In a hole in the ground there lived a hobbit (In una caverna sotto terra viveva uno Hobbit).
Felice proprietario di un Kobo Forma, un Aura ONE e di un ClaraHD, e di un Kindle Oasis.
Sostenitore della lettura cartacea per i libri più importanti, e della lettura digitale per tutti i libri.
Ultima Modifica 28/11/2019 15:21 da Bilbo Baggins.
Ringraziano per il messaggio: bibbagood

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
29/11/2019 07:07 #7 da Zanza
Non mi offendo, ma credi veramente che non ci avessi pensato?
Non sarei qui a chiedere questo consiglio :)
Il mio problema si curerebbe solo con un intervento e tutti i rischi del caso. Visto che ci vedo e il campo visivo non è alterato, ovviamente tutti me lo hanno sconsigliato.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
30/11/2019 11:45 #8 da Giacovet

Bilbo Baggins ha scritto: Beh, io non sarei così drastico, comprendo e accetto le opinioni di chiunque, ma una valida alternativa agli e-book reader è passare dall'oculista di fiducia e farsi consigliare un valido paio di occhiali.

Te lo dice un fautore degli e-book (ho "solo" 4 e-readers, di cui il Kobo Forma e il Kindle Oasis sono quelli principali, i Kobo Clara HD e Aura One mi servono da lettori di riserva quando prendo in prestito dalle biblioteche e i parenti mi chiedono in prestito gli e-books), ma certi libri secondo me su carta sono e su carta devono restare... anche perché ahimé non trovi tutto in e-book...


Opinione da una persona che usa un validissimo paio di occhiali :cheer: :laugh: :laugh: l'ereader è meglio XD

Scherzi a parte, e parlando dal punto di vista puramente personale, io che leggo tanta narrativa mi stancavo tantissimo con le scritture piccole, in più tendevo ad "arrotolarmi" sul libro, perché dopo un po' il braccio che leggeva il libro mano a mano si abbassava e tendevo a seguirlo con la testa e la schiena verso il basso.

Poi se leggi tanti libri illustrati (anche solo quei bei volumi pieni di foto di Alberto Angela), su erader rende molto meno, sono d'accordo. Anche chi legge molti manuali con tabelle, immagini etc. o .pdf può non trovarsi soddisfatto (anche se esistono lettori con schermi da 9"-10" ad uso professionale), ma col senno di poi mi mangio ancora le mani per non aver comprato un Sony quando ancora erano agli albori, chissà se i miei occhiali non sarebbero così spessi, oggi :lol:

Orogliosa proprietaria di un Kobo Glo e ferma sostenitrice della lettura digitale.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
30/11/2019 13:09 #9 da guidocx84
Intanto punto di Karma a Pier :laugh: :laugh: :laugh: :laugh: :laugh:

Detto questo, credo che il consiglio dell'e-book reader sia un buon consiglio.

Una volta che lo avrai acquistato, puoi considerarlo uno strumento come un altro. Non devi per forza iniziare a leggere tutti i libri sull'e-book reader. Personalmente in questo momento sul comodino ho l'e-book reader e due libri cartacei.

Se l'esigenza è di leggere quel libro e non esistono edizioni scritte con caratteri che non ti affatichino la vista, andrei sicuramente sul reader a leggerlo.

Attenzione: non sul tablet o sul cellulare (che sono retroilluminati e affaticano anch'essi la vista) ;)

"Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere." Gustave Flaubert

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Shoutbox

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 24/02/2020 - 18:30

Rose, il tuo commento all'articolo della rubrica si trova qui: https://www.ilclubdellibro.it/rubrica-letteraria/1843-il-realismo-magico-di-simona-baldelli-e-delle-donne.html (sotto l'articolo) ;)

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 24/02/2020 - 18:28

Ciao Frenci, in questo momento so che a Milano hanno sospeso le attività per via dell'ordinanza sul virus... Però se hai mandato il messaggio a Carla non preoccuparti, ti risponderà appena possibile.

Avatar di stefy65 stefy65 - 22/02/2020 - 12:17

Buongiorno, dove si trova esattamente il Meeting Point di Pia :D zza Bologna?Io arrivo con la metro B, è per caso vicino alla fermata?Grazie mille per la risposta. :D

Avatar di Puccibus Puccibus - 20/02/2020 - 21:42

Ciao a tutti,mi chiamo Francesca,abito a Roma.Mi piace leggere e sono curiosa di partecipare ad una lettura condivisa.Confrontarsi con persone diverse penso regali a tutti nuovi spunti di riflessione.

Avatar di Frenci Frenci - 19/02/2020 - 12:08

Ciao! Sono Francesca e vivo a Milano. Mi piacerebbe molto entrare a far parte del club del libro di Milano. Ho mandato un mex a Carla, ma non ho ancora news. Qualcuno può aiutarmi?grazie mille :)

Avatar di Rose Romano Rose Romano - 18/02/2020 - 20:02

Ho appena lasciato un messaggio sul libro Vicolo dell'immaginario. Spero di trovarlo di nuovo, nel caso che qualcuno risponde! Francamente, questo sito mi confonde sempre di piu'. :S

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 17/02/2020 - 22:22

Ciao! Benvenute Monica e Daniela! ;)

Avatar di Dany88 Dany88 - 16/02/2020 - 16:05

Ciao a tutti, mi chiamo Daniela e sono un amante dei libri da quando ero piccola si può dire :D sono curiosa di scoprire nuovi libri interessanti da aggiungere alla mia libreria ;)

Avatar di Blache_Francesca Blache_Francesca - 14/02/2020 - 18:28

Vorrei iniziare un nuovo libro di Haruki Murakami. Ho scelto in base alla disponibilità della mia biblioteca "A sud del confine, a ovest del sole". Qualcun altro è interessato?

Avatar di Mokina84 Mokina84 - 13/02/2020 - 16:08

Ciao a tutti. Mi chiamo Monica e mi sono appena iscritta a questo sito . Amo moltissimo leggere anche se ultimamente non trovo tempo per questa cosa piacevole. Spero di trovare spunti interessanti :D

The shoutbox is unavailable to non-members

Ultimi commenti

 

STATISTICHE

Utenti
4376
Articoli
1678
Visite agli articoli
2573080

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per iscriverti alla nostra Newsletter ed essere sempre aggiornato sulle attività, gli eventi e le novità che riguardano Il Club del Libro!