Mercoledì, 17 Luglio 2019

Scelta del Libro del Mese di Maggio 2019

×

Sondaggio: Scelta del Libro del Mese di Maggio 2019

Memorie di Adriano
6 26.1%
L'uomo delle castagne
8 34.8%
Il mondo di Sofia
9 39.1%
Numero votanti: 23 ( vanna, tati.na, miluppa, manulas82, Kira990 ) Visualizza altro
Solo gli utenti registrati possono partecipare a questo sondaggio
Di più
01/04/2019 20:50 #1 da Bibi
MEMORIE DI ADRIANO di MARGARETH YOURCENAR
p. 350
CATEGORIA 1. CLASSICO - D'AMBIENTE - STORICO

Giudicando la propria vita di uomo e l'opera politica, Adriano non ignora che Roma finirà un giorno per tramontare; e tuttavia il suo senso dell'umano, eredità che gli proviene dai Greci, lo sprona a pensare e servire sino alla fine. "Mi sentivo responsabile della bellezza del mondo" afferma, personaggio che porta su di sé i problemi degli uomini di ogni tempo, alla ricerca di un accordo tra la felicità e il metodo, fra l'intelligenza e la volontà. I "Taccuini di appunti" dell'autrice (annotazioni di studio, lampi di autobiografia, ricordi, vicissitudini della scrittura) perfezionano la conoscenza di un'opera che fu pensata, composta, smarrita, corretta per quasi un trentennio.

L'UOMO DELLE CASTAGNE di SOREN SVEISTRUP
p. 560
CATEGORIA 2. GIALLO - POLIZIESCO - NOIRE

Un navigato agente di polizia, a una settimana dalla pensione, si ferma davanti alla fattoria di un vecchio conoscente, nei dintorni di Copenaghen. Qualcosa non va. Un maiale morto lasciato lì. Non si fa così, in campagna. Apre la porta d'ingresso, socchiusa, con due dita, come nei film. Per vedere una cosa che non avrebbe mai voluto vedere: sangue, un cadavere mutilato, altri corpi da scavalcare. Cammina fino all'ultima stanza, dove centinaia di omini fatti di castagne e fiammiferi – infantili, incompleti, deformi – lo guardano ciechi. Stravolto, si chiude la porta alle spalle, senza sapere che l'assassino lo sta fissando. Così si annuncia, spaventosa, la storia dell'Uomo delle castagne, un thriller di grande livello, il primo romanzo di Søren Sveistrup, autore della serie tv The Killing – il cult mondiale che ha appassionato milioni di spettatori – e sceneggiatore dell'Uomo di neve, il film tratto dal romanzo di Jo Nesbø. Un'invenzione narrativa complessa, un assassino disumano che si muove nel fondo di questo libro con una cupezza senza eguali, un'indagine condotta con angosciata bravura da due detective – uomo e donna, lui e lei – costretti a scendere mille gradini per comprendere come un'ossessione perfetta può deviare la mente di un individuo. Nemmeno Hitchcock. Perché poi un grande thriller nasce soltanto da un magnete, un chiavistello del male che attira, che vi attira inesorabilmente là, nella stanza degli omini che dondolano. Un capitolo vi lascerà il gusto di essere su una pista possibile e il seguente vi dirà di cambiare strada. Perché l'Uomo delle castagne ha pensato a tutto e ricorda ogni cosa. Gli altri, finti innocenti, hanno dimenticato.

IL MONDO DI SOFIA di JOSTEIN GAARDER
p. 548
CATEGORIA 2. CONTEMPORANEO - ATTUALITA' - SOCIALE - PSICOLOGICO

Questo è il romanzo di Sofia Amundsen, una ragazzina come tante altre. Tutto comincia dalle strane domande che spuntano dalla sua cassetta delle lettere, passa attraverso le intriganti risposte dell'eccentrico filosofo Alberto Knox e approda a una bislacca festa di compleanno nel giardino degli Amundsen... Ma è anche il romanzo di Hilde Moller Knag, e per lei comincia proprio nel giorno del suo compleanno, passa attraverso l'insolito regalo che suo padre, il maggiore Albert Knag, le ha inviato dal Libano e approda a una notte stellata nel giardino della famiglia Knag a Lillesand... Ma è anche il romanzo appassionante della storia della filosofia, e per tutti noi comincia dagli atomi di Democrito e dalle idee di Platone, passa attraverso le geniali intuizioni di Galileo e il complesso sistema di Hegel e approda all'esistenzialismo di Sartre e al multiforme panorama del pensiero contemporaneo...
SONDAGGIO APPROVATO

"Io credo nel mistero delle parole, e che le parole possano diventare vita, destino; così come diventano bellezza".
- Leonardo Sciascia

Ringraziano per il messaggio: hallerina37, gaucho10blu
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
01/04/2019 21:04 #2 da hallerina37
Bellissimi titoli, sono in difficoltà per la scelta e quindi mi prenderó qualche giorno per pensarci. Uno ce l’ho in lista dalle superiori.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
01/04/2019 21:12 #3 da gaucho10blu
Grande Bibi,
Belle proposte, scelta difficile..
nei prossimi giorni farò qualche ricerca, poi voterò!!
Come sempre, buone letture a tutti


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
01/04/2019 21:57 #4 da IlariaAngelicchio
Ne ho letti 2 su 3. :huh:
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
01/04/2019 22:05 #5 da VFolgore72
Io neanche uno e l'unico che conosco di fama e' quello della Yourcenar.
Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
01/04/2019 22:56 #6 da porthosearamis
sarà scontato ma mi piacerebbe prima o poi colmare il vuoto di non aver letto la Yourcenar :ohmy:
Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
02/04/2019 01:21 #7 da Anna96
Ho dato una rapida occhiata a trama e recensioni e in particolare sono rimasta colpita dalla seconda proposta. Teoricamente è looontanissimo anni luce dai miei gusti e leggendo la trama mi è sembrato un libro cruento e ansiogeno. Sicuramente si tratta di un libro in cui non si lesina sulle descrizioni dei cadaveri :unsure: Tuttavia ho letto veramente tantissime recensioni positive che ne elogiano l'intreccio e la suspense...

Mi ritrovo comunque anche nelle considerazione di Emiliano, anche io avevo nei piani di leggere Yourcenar prima o poi.

Sul terzo titolo invece non riesco assolutamente a farmi un idea della trama (ma direi che è voluto come effetto), magari ne leggo un estratto per cercare di capirci qualcosa

«Questa è la parte più bella di tutta la letteratura: scoprire che i tuoi desideri sono desideri universali, che non sei solo o isolato da nessuno. Tu appartieni»
- Francis Scott Fitzgerald

Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
02/04/2019 10:06 #8 da Bibi
Buongiorno ragazzi, per il mese di maggio ho deciso di scegliere titoli impegnativi che probabilmente da sola non avrei mai letto con tematiche che sul forum vengono scelte poco.

Memorie di Adriano lo conosciamo tutti ma nemmeno la metà di noi probabilmente lo ha letto. Lo voglio leggere da una vita, sono innamorata del mondo antico greco e romano e leggerlo insieme a voi credo sia una buona occasione per conoscere il nostro passato. Tramite le numerose recensioni che ho letto in giro so che è un libro molto difficile da leggere ma allo stesso tempo molto poetico. Se dovesse vincere come libro del mese avremo bisogno di molti approfondimenti storici Tra l'altro l'autrice sceglie di raccontare la vita di Adriano perché è l'uomo più in vista durante un periodo storico abbastanza importante: gli uomini smettono di credere agli dei e il cristianesimo non è ancora molto affermato. C'è questa frase che mi ha colpito molto "Quando gli dèi non c'erano più e Cristo non ancora, tra Cicerone e Marco Aurelio, c'è stato un momento unico in cui è esistito l'uomo, solo" e io sono curiosa di capire com'è che si viveva con la consapevolezza che non c'era nessun "aiuto" spirituale.

L'uomo delle castagne l'ho scelto perché è uno dei giallo recenti che sta avendo maggior successo. Il tema è l'ossessione e quelle che comporta sulla mente umana. Ma l'ho scelto anche perché nonostante non sia un libro horror credo che ci siano tutti gli elementi per farci provare delle emozioni spaventose. Voglio sperimentare insieme a voi se l'autore è stato veramente così bravo come dicono.

Il mondo di Sofia racconta grossomodo la storia della filosofia. Di filosofia non ne sappiamo tutti molto, me per prima, quindi mi piaceva l'idea che tramite un romanzo, anche chi non l'ha studiato a scuola, possa avvicinarsi a questo argomento. Dalle recensioni dicono che oltre ad essere molto bello con la sua leggerezza, nonostante il tema importante, è in grado di avvicinare tutti alla filosofia con un percorso completo sull'argomento.

"Io credo nel mistero delle parole, e che le parole possano diventare vita, destino; così come diventano bellezza".
- Leonardo Sciascia

L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
02/04/2019 10:10 #9 da Bibi

IlariaAngelicchio ha scritto: Ne ho letti 2 su 3. :huh:


Ilaria, quali hai letto? Riesci a dirci qualcosa in più dei libri così abbiamo un parere? :) :) :)

"Io credo nel mistero delle parole, e che le parole possano diventare vita, destino; così come diventano bellezza".
- Leonardo Sciascia

L\'Argomento è stato bloccato.
Di più
02/04/2019 11:06 #10 da IlariaTata
Il mondo di Sofia!!! :laugh: che bei ricordi mi legano a questo libro :cheer: Memorie di Adriano ce l'ho in lista da anni, perciò credo che voterò quello.
Comunque complimenti perché tutte e 3 le proposte sono interessanti :-).

Ilaria

“Noi non siamo veri e propri romanzi. Noi non siamo veri e propri racconti. Noi siamo opere complete”

(Gabrielle Zevin)
Ringraziano per il messaggio: Bibi
L\'Argomento è stato bloccato.

Shoutbox

Avatar di Fede95 Fede95 - 09/07/2019 - 10:35

Ottimo :D

Avatar di davpal3 davpal3 - 02/07/2019 - 13:07

Il libro è "La vita è altrove" di Milan Kundera. L'incontro è previsto per il 13 luglio alle 16, presso Castel Sant'Angelo. Credo che verrà inserito nel calendario eventi presto.

Avatar di manulas82 manulas82 - 02/07/2019 - 09:31

Buongiorno a tutti, quale sarà il libro da leggere per l'incontro di luglio,del gruppo di lettura di Roma? Grazie :)

Avatar di manulas82 manulas82 - 29/06/2019 - 17:49

@aleinviaggio grazie ?

Avatar di aleinviaggio aleinviaggio - 28/06/2019 - 11:49

ciao! sabato 13 luglio alle 16:00 al parco di castel sant'angelo :) a breve sarà pubblicato anche qui sul sito

Avatar di manulas82 manulas82 - 27/06/2019 - 08:58

Buongiorno, per l'incontro di luglio del gruppo di lettura di Roma c'e' qualche notizia ?? Grazie ?

Avatar di antares91 antares91 - 24/06/2019 - 06:46

Ok! Grazie ! :D

Avatar di bibbagood bibbagood - 23/06/2019 - 22:07

Puoi dare la tua disponibilità anche all'ultimo,ma è più difficile che trovi una sistemazione nell'hotel del raduno e magari devi trovare altro. Per la Crusca bisogna confermare entro il 31.08 :-)

Avatar di bibbagood bibbagood - 23/06/2019 - 22:06

Ciao!Fino al 21.06 l'hotel aveva riservato camere per le quali bisognava versare una caparra. Da ora appena sai meglio se puoi,devi contattare l'albergo e vedere se c'è disponibilità.

Avatar di antares91 antares91 - 22/06/2019 - 13:57

Ciao a tutti! Avrei una domanda. Entro quando bisognerebbe dare la conferma per la partecipazione al raduno nazionale? Sarei molto interessata all'evento ma non sono sicura di poter partecipare ora!

The shoutbox is unavailable to non-members

Ultimi commenti

  • Il buio oltre la siepe
    Tempovariabile 14.07.2019 00:22
    Ciao a tutti, essendo un'insegnate, ho provato a far leggere il libro ad una mia classe. Tralascio ...
     
  • Un arcobaleno nella notte
    Gianluca88 11.06.2019 18:33
    lo leggero' presto sicuramente. grazie per la recensione
     
  • Un arcobaleno nella notte
    Anna96 09.06.2019 00:11
    Wow grazie mille :oops:
     
  • Un arcobaleno nella notte
    guidocx84 08.06.2019 16:29
    Questo libro finisce dritto dritto nella mia Readlist! Grazie per la tua recensione Anna, fantastica!
     
  • Il buio oltre la siepe
    Graziella 04.06.2019 15:57
    Il romanzo ambientato in un paesino dell'' Alabama non è solo centrato sul loro padre avvocato che ...