Domenica, 26 Gennaio 2020

Maggio 2014 - Le avventure di Huckleberry Finn

  • guidocx84
  • Avatar di guidocx84 Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Founder & Community Manager
Di più
30/04/2014 15:48 - 30/04/2014 15:52 #1 da guidocx84
Sono aperte le discussioni per il Libro del Mese di Maggio 2014 - "Le avventure di Huckleberry Finn" di Mark Twain.




ARTICOLO DI PRESENTAZIONE

"Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere." Gustave Flaubert
Allegati:
Ultima Modifica 30/04/2014 15:52 da guidocx84.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • guidocx84
  • Avatar di guidocx84 Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Founder & Community Manager
Di più
30/04/2014 17:26 #2 da guidocx84
Io mi sentirei quasi di leggerlo in lingua originale... ho trovato questo: www.gutenberg.org/ebooks/76
Che ne dite? Mi butto? Tanto il Kindle le parole che non conosco me le spiega... o non è il libro più adatto da leggere in lingua originale? Ho pensato che oltre a farmi bene per l'inglese mi potrebbe essere utile per mantenere alta la concentrazione perché vedo che ultimamente la sera non riesco a leggere più di 5 pagine consecutive... :laugh: :laugh: :laugh:

"Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere." Gustave Flaubert

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
30/04/2014 21:44 - 30/04/2014 21:47 #3 da porthosearamis
dipende...se leggi in inglese alla stessa velocità con cui leggi in italiano allora ok....altrimenti rischi di allungare troppo...
perchè il libro non è così breve come può sembrare all'inizio....



ah un'altra cosa....
la recensione l'ho fatta io qualche mese fa...quindi la trovi già nella sezione
Ultima Modifica 30/04/2014 21:47 da porthosearamis.
Ringraziano per il messaggio: guidocx84

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
30/04/2014 22:10 #4 da bibbagood
Dipende ovviamente dal tuo livello di inglese,ma penso sia un buon libro per fare esercizio.L´unica cosa su cui ti smonto subito,è che posso assicurarti che moooolto difficilmente spronerà la tua lettura prima di andare a dormire. Io ci sono stati due-tre mesi che non ho letto praticamente niente perchè avevo solo libri in tedesco o in inglese e non avevo proprio voglia di dovermi concentrare anche nella lettura di piacere soprattutto quando sono stanca e vorrei solo spegnere il cervello.Però vabeh,magari invece a te farà l´effetto contrario...xD
Ringraziano per il messaggio: guidocx84

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • guidocx84
  • Avatar di guidocx84 Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Founder & Community Manager
Di più
01/05/2014 10:02 #5 da guidocx84

dipende...se leggi in inglese alla stessa velocità con cui leggi in italiano allora ok....altrimenti rischi di allungare troppo...
perchè il libro non è così breve come può sembrare all'inizio....


Non leggo in inglese alla stessa velocità con cui leggo in italiano... magari... anche perché se trovo una parola che non conosco mi piace fermarmi e capire cosa sto leggendo... ma di fatto lo farei proprio per questo... per esercizio... la cosa che mi blocca un po' è che ho letto la prefazione di Mark Twain che dice che nel libro userà circa 4 dialetti americani diversi... non vorrei che a quel punto la cosa si riveli davvero ostica..

Dipende ovviamente dal tuo livello di inglese,ma penso sia un buon libro per fare esercizio.L´unica cosa su cui ti smonto subito,è che posso assicurarti che moooolto difficilmente spronerà la tua lettura prima di andare a dormire. Io ci sono stati due-tre mesi che non ho letto praticamente niente perchè avevo solo libri in tedesco o in inglese e non avevo proprio voglia di dovermi concentrare anche nella lettura di piacere soprattutto quando sono stanca e vorrei solo spegnere il cervello.Però vabeh,magari invece a te farà l´effetto contrario...xD


Il mio livello di inglese diciamo che è sufficiente a tenermi in vita durante le vacanze estive e a permettermi di leggere e scrivere documenti tecnici inerenti al mio lavoro... ma l'inglese tecnico è tutta un'altra cosa... Mi torna quello che dici... però visti i tuoi studi probabilmente ne avevi le scatole piene di leggere libri non in italiano... per me invece, che non sono abituato, potrebbe essere una novità interessante che mi tiene sveglio... non lo so... non leggo un libro intero in inglese dai tempi delle superiori :laugh: :laugh: :laugh:

"Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere." Gustave Flaubert

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
01/05/2014 14:34 #6 da Pifferaio Magico
Io l'ho letto in lingua originale un po' di anni fa per un esame di inglese all'università. Diciamo quindi che il mio inglese era abbastanza in allenamento, ma nonostante tutto l'ho trovato un po' pesantuccio proprio a causa dei diversi tipi di registro linguistico utilizzati. :unsure: Mi ha appassionato comunque tantissimo, anche se ci ho messo il doppio del tempo a finirlo (e avevo anche fretta per l'esame...:P). In ogni caso ti consiglio di leggerlo in inglese, soprattutto se hai il Kindle che ti aiuta. ;)

A mio padre devo la vita, al mio maestro una vita che vale la pena di essere vissuta.
Ringraziano per il messaggio: guidocx84

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • guidocx84
  • Avatar di guidocx84 Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Founder & Community Manager
Di più
01/05/2014 20:19 #7 da guidocx84

Pifferaio Magico ha scritto: Io l'ho letto in lingua originale un po' di anni fa per un esame di inglese all'università. Diciamo quindi che il mio inglese era abbastanza in allenamento, ma nonostante tutto l'ho trovato un po' pesantuccio proprio a causa dei diversi tipi di registro linguistico utilizzati. :unsure: Mi ha appassionato comunque tantissimo, anche se ci ho messo il doppio del tempo a finirlo (e avevo anche fretta per l'esame...:P). In ogni caso ti consiglio di leggerlo in inglese, soprattutto se hai il Kindle che ti aiuta. ;)


Si infatti, il Kindle in questo caso è fondamentale! Con il dizionario integrato è una meraviglia!
Ok dai... io ci provo... e se poi rimango indietro o mi blocco... pace... piano piano ce la farò! Speriamo che i dialetti non siano troppo incomprensibili... :laugh: :laugh:

"Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere." Gustave Flaubert

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
02/05/2014 08:22 #8 da La_Vivy
Io ho letto qualche racconto in lingua originale e, a parte qualche espressione dialettale un pò ostica, non dovresti trovare particolari difficoltà. Oltretutto se hai il traduttore sul reader ti semplifichi le cose! Secondo me ne vale proprio la pena di leggerlo in inglese...ha più fascino!

"I bambini non ricorderanno se la casa era lustra e pulita, ma se leggevi loro le favole"

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
05/05/2014 10:11 #9 da Elle
Ho iniziato a leggerlo e devo dire che se il mese scorso trovavamo il testo scorrevole anche se molto evidentemente a scrivere era un uomo adulto qui ti trovi immerso nel linguaggio parlato.
Forse non è il proprio il libro ideale per iniziare a leggere in lingua visto che nell'intro dice che parlano dialetto. In italiano è tradotto con un linguaggio molto spiccio e diretto, proprio di un bambino. Nonostante questo risulta molto più scorrevole e molto più diario. Mancano le grandi descrizioni, proprio come un bambino racconta i fatti puri e semplici, le sensazioni sono date da esempi terra-terra, tipo ad un certo punto dice che il padre aveva la faccia bianca, ma non bianca normale, bianca come la pancia di un pesce. è diretto, è facile da capire anche se credo che non lo sia altrettanto per i ragazzi d'oggi che la pancia di un pesce non l'hanno mai vista :dry:

E il genio, che ne sarà mentre baderò all'ordine? Dumas padre

"L'ecologia è la compresione delle conseguenze" Liet Kynes, Dune

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
09/05/2014 21:53 #10 da Gerotto
Finito. Molto molto carino. Disarmante nella sua semplinitå. Adoro il personaggio di Hack: pratico e diretto. La parte in cui decide nonostante tutto di liberare Jim, secondo me vale da sola tutto il libro! "Va bene, allora andró all'inferno".
Per me, che vivo tutti i giorni, ormai da anni a contatto con gli Statunitensi, è stato davvero interessante notare come in tanti anni la mentalitå di alcuni non è per niente cambiata, e come la famosa "giustizia americana" sia praticamente invariata :-)

Ilenia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Shoutbox

Avatar di Graziella Graziella - 25/01/2020 - 20:34

@ Tina prova a leggere Macbeth di Jo Nesbo. Secondo me non male per i tuoi gusti.

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 25/01/2020 - 09:27

Ciao Rose! Benvenuta! Da quale parte degli Stati Uniti provieni? ;)

Avatar di Rose Romano Rose Romano - 25/01/2020 - 07:26

Ciao a tutti. Mi sono appena iscritta per due motivi: mi piace leggere e sto anche cercando di migliorare il mio italiano. Sono italo-americana e vivo in Italia.

Avatar di Tina Tina - 24/01/2020 - 17:22

Ciao, sono Tina, appassionata di horror, gotico, paranormale. Pubblico storie di genere paranormale e fantasia su Amazon. "Il monaco", "Giro di vite", "Carmilla", sono per me capolavori gotici.

Avatar di aleinviaggio aleinviaggio - 24/01/2020 - 17:06

È facilissimo da trovare, dà proprio su Piazza Bologna. Di solito siamo la tavolata al piano superiore ;) a domani

Avatar di Scelsa Scelsa - 24/01/2020 - 16:39

@aleinviaggio ciao, mi era venuto un piccolo dubbio, cioè che fosse un luogo d'incontro già conosciuto, visto il nome. Mi ci accompagnerà il buon Google maps. Grazie mille!

Avatar di Blache_Francesca Blache_Francesca - 22/01/2020 - 15:13

Inizierò a breve "Il condominio" di James Graham Ballard (genere: fantascienza del presente).Qualcun altro è interessato a questa lettura?

Avatar di Fede95 Fede95 - 21/01/2020 - 14:08

Ahahah wow :D

Avatar di guidocx84 guidocx84 - 18/01/2020 - 21:40

@aleinviaggio: Ovvio... il mio tessssssssoroooooo! :D :D :D :D :D

Avatar di Blache_Francesca Blache_Francesca - 18/01/2020 - 13:35

@Barbaforcuta va bene, allora fammi sapere!

The shoutbox is unavailable to non-members

Ultimi commenti

 

STATISTICHE

Utenti
4316
Articoli
1665
Visite agli articoli
2523026

Iscriviti alla newsletter

Compila il form per iscriverti alla nostra Newsletter ed essere sempre aggiornato sulle attività, gli eventi e le novità che riguardano Il Club del Libro!