Venerdì, 19 Luglio 2019

Settembre 2018 - Il racconto dell'ancella

  • guidocx84
  • Avatar di guidocx84 Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Founder & Community Manager
Di più
30/08/2018 10:05 - 30/08/2018 10:06 #1 da guidocx84
Sono aperte le discussioni sul Libro del Mese di Settembre 2018: "Il racconto dell'ancella" di Margaret Atwood.

Modera la discussione Bibi che ha proposto il libro.

"Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere." Gustave Flaubert
Allegati:
Ultima Modifica 30/08/2018 10:06 da guidocx84.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
30/08/2018 12:40 #2 da Katya
Io avevo letto qualche mese fa questo libro. Leggerò i vostri commenti e se riesco commenterò con voi

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Un libro dev'essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
30/08/2018 18:23 #3 da VFolgore72

Katya ha scritto: Io avevo letto qualche mese fa questo libro. Leggerò i vostri commenti e se riesco commenterò con voi

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Ti era piaciuto Katya?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
31/08/2018 12:07 #4 da skeltree
È il primo libro che leggo della Atwood, sono rimasto in una prima fase piacevolmente colpito dalla scelta di usare frasi molto brevi, quasi telefrafiche; a lungo andare forse mi sta dando un po' noia. NON capisco se sia proprio il suo modo di scrivere o se usa questo stile per enfatizzare la narrazione.
Solo io ho questa sensazione?

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
31/08/2018 12:44 #5 da Yashodara
Io l‘ho già letto negli scorsi giorni così adesso mi posso godere i commenti...

Solo una cosa vi dico: iniziatelo se avete tempo di leggere. Io ci ho messo neanche 48 ore in giorni lavorativi


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ringraziano per il messaggio: Bibi, IlariaAngelicchio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
31/08/2018 13:35 #6 da Bibi
Inizierò domani :) anche per me è la prima volta che leggo questa autrice. Sono molto curiosa.

"Io credo nel mistero delle parole, e che le parole possano diventare vita, destino; così come diventano bellezza".
- Leonardo Sciascia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
01/09/2018 12:53 #7 da Bilbo Baggins
Io sto rileggendo volentieri Il racconto dell'ancella.
La prima volta lo ebbi in prestito da un amico (in Italiano), l'ho comprato in Inglese perché mi piace leggere in lingua originale (se riesco a trovare l'edizione).
Margaret Atwood sta diventando una degli autori che preferisco, mi sto via via comprando tutti i suoi libri.

In a hole in the ground there lived a hobbit (In una caverna sotto terra viveva uno Hobbit).
Felice proprietario di un Kobo Forma, un Aura ONE e di un ClaraHD, e di un Kindle Oasis.
Sostenitore della lettura cartacea per i libri più importanti, e della lettura digitale per tutti i libri.
Ringraziano per il messaggio: Bibi, IlariaAngelicchio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
01/09/2018 16:34 #8 da Katya
Si molto, mi ha incuriosito tanto e ti fa riflettere molto.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Un libro dev'essere un'ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi.
Ringraziano per il messaggio: VFolgore72

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
01/09/2018 17:41 #9 da Bibi
Sono appena all’inizio del libro e già due cose mi ha colpito: la prima è il nome della ragazza che narra, Difred. È palese che è un modo brutto per dire che quella persona è “di Fred”, ma sono curiosa di sapere se nelle altre lingue in cui il libro è stato tradotto il nome è sempre Difred o varia affinche si mantenga il senso di appartenenza a Fred. Enrico, tu l’hai letto in lingua originale, sicuramente saprai illuminarmi.
La seconda cosa che mi ha colpito è il versetto della Bibbia all’inizio. Le madri surrogate sembrano una cosa così moderna ma in realtà non è così. Cosa ne pensate a riguardo?
Mi piacerebbe conoscere il pensiero della chiesa su questo argomento, approfondirò. :D

"Io credo nel mistero delle parole, e che le parole possano diventare vita, destino; così come diventano bellezza".
- Leonardo Sciascia

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
04/09/2018 17:52 #10 da Cricri74
Anche io non ho mai letto nulla della Atwood e devo dire che non è propriamente il mio genere però non mi dispiace. Sono quasi a metà libro e l'impressione che ho avuto è stata quella di perdermi in un sogno onirico, in un mondo un po' dilatato con questi continui scambi di assi temporali tra passato , presente e futuro. Mi ha colpito molto quella sorta di specchio sulla parete del corridoio e che lei stessa definisce l'occhio di un pesce, in cui l'ancella si vede deformata, mi fa pensare all'occhio che spia e rivela tutte le brutture del mondo. In alcuni punti lo trovo inquietante ma con tanti spunti di riflessione. Sicuramente fa riflettere sull'importanza della libertà di essere ciò che si vuole essere. Il desiderio di libertà che puo' essere soffocato o mascherato ma non si puà uccidere e si esprime nel tentativo di esprimere il nostro essere umani attraverso il desiderio di sentire, di emozionarsi, di amare, di essere abbracciati...

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Shoutbox

Avatar di aleinviaggio aleinviaggio - 18/07/2019 - 08:38

ciao Paola. no, ad agosto non ci incontriamo. rimandati a settembre :D :D

Avatar di Fede95 Fede95 - 18/07/2019 - 07:27

! *

Avatar di Fede95 Fede95 - 18/07/2019 - 07:27

Ciao a tutti! Benvenuti e buona lettura ?

Avatar di paolagianella paolagianella - 17/07/2019 - 10:54

... Gruppo di Roma...

Avatar di paolagianella paolagianella - 17/07/2019 - 10:47

Buongiorno a tutti! Ci si incontra ad agosto? Qual è la lettura? Grazie. Paola

Avatar di Fede95 Fede95 - 09/07/2019 - 10:35

Ottimo :D

Avatar di davpal3 davpal3 - 02/07/2019 - 13:07

Il libro è "La vita è altrove" di Milan Kundera. L'incontro è previsto per il 13 luglio alle 16, presso Castel Sant'Angelo. Credo che verrà inserito nel calendario eventi presto.

Avatar di manulas82 manulas82 - 02/07/2019 - 09:31

Buongiorno a tutti, quale sarà il libro da leggere per l'incontro di luglio,del gruppo di lettura di Roma? Grazie :)

Avatar di manulas82 manulas82 - 29/06/2019 - 17:49

@aleinviaggio grazie ?

Avatar di aleinviaggio aleinviaggio - 28/06/2019 - 11:49

ciao! sabato 13 luglio alle 16:00 al parco di castel sant'angelo :) a breve sarà pubblicato anche qui sul sito

The shoutbox is unavailable to non-members

Ultimi commenti

  • Il buio oltre la siepe
    Tempovariabile 14.07.2019 00:22
    Ciao a tutti, essendo un'insegnate, ho provato a far leggere il libro ad una mia classe. Tralascio ...
     
  • Un arcobaleno nella notte
    Gianluca88 11.06.2019 18:33
    lo leggero' presto sicuramente. grazie per la recensione
     
  • Un arcobaleno nella notte
    Anna96 09.06.2019 00:11
    Wow grazie mille :oops:
     
  • Un arcobaleno nella notte
    guidocx84 08.06.2019 16:29
    Questo libro finisce dritto dritto nella mia Readlist! Grazie per la tua recensione Anna, fantastica!
     
  • Il buio oltre la siepe
    Graziella 04.06.2019 15:57
    Il romanzo ambientato in un paesino dell'' Alabama non è solo centrato sul loro padre avvocato che ...