Venerdì, 19 Luglio 2019

Febbraio 2019 - La storia infinita

  • guidocx84
  • Avatar di guidocx84 Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Founder & Community Manager
Di più
30/01/2019 22:29 #1 da guidocx84
Sono aperte le discussioni sul Libro del Mese di Febbraio 2019 - "La storia infinita" di Michael Ende.

Modera la discussione il sottoscritto... quindi fate a modo! :laugh: :laugh: :laugh: :laugh: ;) :P

Ne parlavamo da mesi, era nella Readlist di molti... il viaggio comincia!! ;)

Buona lettura a tutti!! :cheer:

"Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere." Gustave Flaubert
Allegati:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
31/01/2019 09:21 #2 da Anna96
Ero troppo curiosa e ho iniziato ieri sera a leggere qualche pagina... Che tenerezza Bastiano :blush:
Penso che non avendo mai visto il film mi godrò ancora di più questo libro

Comunque il mio primo libro del mese qui sul forum è stato proprio il libro di febbraio 2018, Keyla la rossa, che mi piacque talmente tanto che non sono più andata via! Spero che questo libro possa fare lo stesso effetto ad altri :laugh:

«Questa è la parte più bella di tutta la letteratura: scoprire che i tuoi desideri sono desideri universali, che non sei solo o isolato da nessuno. Tu appartieni»
- Francis Scott Fitzgerald

Ringraziano per il messaggio: guidocx84, Ariel, IlariaAngelicchio

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
31/01/2019 10:20 #3 da Bibi
Nemmeno io ho visto il film, conosco alcune scene perché sono super famose tipo quella del cavallo e so già che frignerò come una disperata :P :P :P

Keyla è stato propor un gran bel libro, è piaciuto tanto anche a me. :) Il mio primo libro del mese è stato La signora delle camelie che ho adorato.

"Io credo nel mistero delle parole, e che le parole possano diventare vita, destino; così come diventano bellezza".
- Leonardo Sciascia

Ringraziano per il messaggio: guidocx84, Ariel, Anna96

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • guidocx84
  • Avatar di guidocx84 Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Founder & Community Manager
Di più
31/01/2019 22:02 #4 da guidocx84
Si vede che siete giovani!!! :cheer: :cheer: ;)
Io il film lo guardavo da bambino... in continuazione! Avrò usurato la videocassetta. La storia infinita, La storia fantastica (anch'esso nostro Libro del Mese, "La principessa sposa", super consigliato sia il libro che il film) e Indiana Jones erano i miei film preferiti. Li alternavo alla serie TV "La famiglia Addams" (non il film, quello mi faceva paura), e alle trasmissioni "Non è la RAI", "Il pranzo è servito" (sia con Corrado che con Lippi) e infine il mitico Lion Trophy Show su TMC (Telemontecarlo). Scusate il momento amarcord... sono un po' off topic... ma era inevitabile iniziare ad avere richiami mentali dell'infanzia quando si parla de La storia infinita! :laugh: :laugh: :laugh: :laugh:
Io inizio domani, con la mia bellissima edizione celebrativa Longanesi! ;)

"Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere." Gustave Flaubert
Ringraziano per il messaggio: Ariel, clob

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • guidocx84
  • Avatar di guidocx84 Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Founder & Community Manager
Di più
02/02/2019 11:08 #5 da guidocx84
Ieri sera finalmente ho iniziato il libro e ho letto i primi due capitoli! Impossibile non immedesimarsi nel protagonista, anche lui "libromane" come noi, alla ricerca di avventure letterarie. Impossibile non comprendere il gesto di Bastiano, che ruba il libro e corre in un luogo sicuro a leggerlo.
Scopriamo subito di essere in presenza di un meta libro, un libro nel libro. E l'edizione Longanesi con le scritte rosse e verdi aiuta il lettore nel balzare da un mondo all'altro. Davvero un ottimo inizio! Voi lo avete iniziato? Allego i trafiletti che non ho sottolineato ma che avrei voluto sottolineare. Qui l'autore parla al cuore del lettore e lo conquista. È suo. Si può partire per Fantàsia!


"Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere." Gustave Flaubert

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
02/02/2019 17:45 #6 da AnnaC
Iniziato ieri... anche io come Guido ho visto il film milioni di volte e leggendo non posso fare a meno di rivedere nella testa le immagini del film, ma per me questo è un valore aggiunto! Sarà un po' l'effetto nostalgia (ah! i bei tempi in cui guardavo il film da bambina! E poi avevo anche un peluche serpentiforme che avevo trasformato nel mio Fortunadrago personale), ma sto ADORANDO questo libro!
PS Io quella parte sulla "passione per i libri"l'ho sottolineata!
Ringraziano per il messaggio: guidocx84

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
04/02/2019 19:23 #7 da VFolgore72
Iniziato pure io ieri. Mi sta piacendo un sacco, ma proprio un sacco ... nonostante il mio forte timore verso i fantasy, sopratutto dopo aver letto "Il Signore degli anelli" che mi deluse assai.

Vedremo come va il prosieguo.

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
04/02/2019 19:40 #8 da Anna96
Mi dispiace dover fare il Bastian ( ahah) contrario, ma ho dei problemi con questo libro. In genere storco il naso quando in un libro o in un film non c'è nemmeno un personaggio femminile che sia ben caratterizzato, ma lo faccio ancora di più quando il film o il libro in questione è destinato ai bambini (che inevitabilmente anche attraverso questo si formeranno un'idea di come vanno le cose nel mondo). E nella storia infinita, almeno fino al punto in cui sono arrivata io, di personaggi femminili non ce ne sono. Le uniche che vengono nominate un numero congruo di volte sono Urgula, Fiordiluna, e la dama dell'eroe Inrico (di cui mi sfugge il nome per quanto è irrilevante). Queste ultime due rappresentano il paradigma della dama in difficoltà che ha bisogno di un eroe (maschio, ovviamente) per essere salvata. Urgula invece pulisce e cucina mentre il marito fa le sue importanti ricerche...
Capisco che è stato scritto negli anni '70, però ci sono stati autori di fantasy o fantascienza contemporanei ad Ende che sul tema sono stati molto più lungimiranti (vi sfido a leggere Asimov e a trovare un simile errore nei suoi libri)

In ogni caso sono solo a metà, magari andando avanti cambierà qualcosa... Però sapendo che queste riflessioni mi avrebbero portata ad essere prevenuta nei confronti del libro (e visto che si tratta di un capolavoro del suo genere) ho deciso di metterlo momentaneamente da parte e ricominciare magari tra un po'

«Questa è la parte più bella di tutta la letteratura: scoprire che i tuoi desideri sono desideri universali, che non sei solo o isolato da nessuno. Tu appartieni»
- Francis Scott Fitzgerald

Ringraziano per il messaggio: clob

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

  • guidocx84
  • Avatar di guidocx84 Autore della discussione
  • Offline
  • Amministratore
  • Amministratore
  • Founder & Community Manager
Di più
04/02/2019 21:19 #9 da guidocx84
Ottimo spunto di riflessione Anna! Anche se non sono completamente d'accordo con te. In realtà tutta la storia narrata nel libro accade perché l'Infanta Imperatrice, che è l'Imperatrice di tutti a Fantàsia, sta male. E il mondo intero si mobilita per andare presso di lei. Magari non comparirà nella storia tanto quanto Atreiu (che lei ha scelto), ma la ritengo comunque uno dei personaggi più importanti della storia.
Detto questo, anche Tolkien venne accusato di aver utilizzato poche figure femminili nel libro ma la domanda che vi faccio, rischiando di essere impopolare, è la seguente: se fosse stato l'opposto, ovvero se la storia fosse stata piena di personaggi femminili e pochissimi, magari ininfluenti personaggi femminili, pensate che qualcuno lo avrebbe notato? Questo per dire che secondo me non c'è premeditazione da parte dell'autore nell'utilizzare pochi personaggi femminili. Possiamo comunque fare qualche ricerca e documentarci. Sono curioso ;)

"Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. No, leggete per vivere." Gustave Flaubert

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Di più
05/02/2019 09:23 #10 da SARA1984
inizierò questo viaggio oggi ...non vedo l'ora :laugh:

Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Shoutbox

Avatar di aleinviaggio aleinviaggio - 18/07/2019 - 08:38

ciao Paola. no, ad agosto non ci incontriamo. rimandati a settembre :D :D

Avatar di Fede95 Fede95 - 18/07/2019 - 07:27

! *

Avatar di Fede95 Fede95 - 18/07/2019 - 07:27

Ciao a tutti! Benvenuti e buona lettura ?

Avatar di paolagianella paolagianella - 17/07/2019 - 10:54

... Gruppo di Roma...

Avatar di paolagianella paolagianella - 17/07/2019 - 10:47

Buongiorno a tutti! Ci si incontra ad agosto? Qual è la lettura? Grazie. Paola

Avatar di Fede95 Fede95 - 09/07/2019 - 10:35

Ottimo :D

Avatar di davpal3 davpal3 - 02/07/2019 - 13:07

Il libro è "La vita è altrove" di Milan Kundera. L'incontro è previsto per il 13 luglio alle 16, presso Castel Sant'Angelo. Credo che verrà inserito nel calendario eventi presto.

Avatar di manulas82 manulas82 - 02/07/2019 - 09:31

Buongiorno a tutti, quale sarà il libro da leggere per l'incontro di luglio,del gruppo di lettura di Roma? Grazie :)

Avatar di manulas82 manulas82 - 29/06/2019 - 17:49

@aleinviaggio grazie ?

Avatar di aleinviaggio aleinviaggio - 28/06/2019 - 11:49

ciao! sabato 13 luglio alle 16:00 al parco di castel sant'angelo :) a breve sarà pubblicato anche qui sul sito

The shoutbox is unavailable to non-members

Ultimi commenti

  • Il buio oltre la siepe
    Tempovariabile 14.07.2019 00:22
    Ciao a tutti, essendo un'insegnate, ho provato a far leggere il libro ad una mia classe. Tralascio ...
     
  • Un arcobaleno nella notte
    Gianluca88 11.06.2019 18:33
    lo leggero' presto sicuramente. grazie per la recensione
     
  • Un arcobaleno nella notte
    Anna96 09.06.2019 00:11
    Wow grazie mille :oops:
     
  • Un arcobaleno nella notte
    guidocx84 08.06.2019 16:29
    Questo libro finisce dritto dritto nella mia Readlist! Grazie per la tua recensione Anna, fantastica!
     
  • Il buio oltre la siepe
    Graziella 04.06.2019 15:57
    Il romanzo ambientato in un paesino dell'' Alabama non è solo centrato sul loro padre avvocato che ...