Martedì, 12 Novembre 2019

Rubrica letteraria | Classifiche & Novità

Solamente le Cinquanta sfumature e Sette brevi lezioni di fisica resistono rispetto allo scorso mese. Nessuno si salva da solo conquista il podio, i nuovi romanzi di Francesco Piccolo e Alessandro Baricco trovano già posto in top ten. Seguono un saggio zen sul potere del riordino ed uno, a firma di Mario Giordano, sui pescecani che stanno divorando il nostro paese. Andrea Vitali sorprende con un noir molto particolare e, a chiudere la classifica, è niente meno che L’amica geniale di Elena Ferrante.

Solamente due le new entry tra i libri più venduti di febbraio: Sette brevi lezioni di fisica di Rovelli e La parola contraria di Erri De Luca. La trilogia delle Cinquanta sfumature occupa ben tre posizioni, con il primo volume in vetta alla top ten. Ancora in classifica Storia di una ladra di libri, Sottomissione, Avrò cura di te. Resistono, anche se in calo, Numero zero e American sniper.

Si può credere o non credere a questo metodo di cura moderno, l'ipnosi. Funziona? È una bufala? Poco importa quale sia la vostra opinione in merito, con il nuovo libro di Lars Kepler (pseudonimo della coppia di scrittori svedesi che ha scalato le classifiche mondiali con i suoi psyco-thriller) ci crederete al 100%. Ritorna insieme a loro lo psichiatra ed ipnotista Erik Maria Bark, il quale si troverà nuovamente interpellato dalla polizia, affinché possa offrire un valido aiuto nella risoluzione di un nuovo caso, che coinvolge uno spietato serial killer.

Resistono in classifica solamente Avrò cura di te, Storia di una ladra di libri, I tre giorni di Pompei e La guerra dei nostri nonni. New entry illlustri: Eco, Houellebecq e Camilleri. Entrano nella top ten l'autobiografia di un Navy Seal degli Stati Uniti ed il nuovo giallo di Antonio Manzini... e rientra Cinquanta sfumature di grigio.

È approdato nelle librerie italiane da poco più di tre mesi e sta facendo parlare molto bene di sé il finlandese Pasi Ilmari Jääskeläinen, che incanta con un romanzo dalle atmosfere gotiche e surreali, circondate dal mondo della letteratura e della scrittura. Mixando tutti questi elementi, l'autore ci regala una storia, La società letteraria di Sella di Lepre (Salani), che trascina il lettore dentro al mistero, fino all'ultima parola.

Il prossimo 27 gennaio ricorreranno i settant'anni dall'apertura dei cancelli di Auschwitz, simbolo della Shoah. Tante sono le iniziative, così come le nuove uscite in libreria per la Giornata della Memoria: Il Club del Libro ha selezionato le più interessanti, non solo per gli adulti ma anche per bambini e ragazzi. Perché leggere è senz'altro uno dei modi più efficaci per tenere viva la Memoria.

La top ten dei libri più venduti a dicembre è in gran parte invariata rispetto al mese precedente: il duo Gamberale-Gramellini, Carofiglio, Cazzullo, Camilleri, Wilbur Smith ed il Diario di una schiappa di Jeff Kinney. Entrano in classifica Alberto Angela, Luciana Littizzetto e John Grisham... e rientra, nuovamente, Storia di una ladra di libri di Markus Zusak.

Il nuovo anno è cominciato da appena una settimana, ma le proposte editoriali non si fanno certo aspettare. Nuovi titoli di grandi autori - Umberto Eco, Kazuo Ishiguro, Patrick Modiano, Joyce Carol Oates, Andrea Camilleri ed altri ancora - allungheranno, in questo 2015, sempre più la lista dei libri che vorremmo mettere sul comodino...

Ve l'abbiamo già consigliato qui, di essere anticonformisti ed originali questo Natale. A tutti i suggerimenti che vi abbiamo dato finora, aggiungete – e tenete bene in evidenza –  La notte dei truzzi di Alessandro Cassano. Un libro un po' Grinch e molto politicamente scorretto, esilarante quanto eccessivo, che porta a riflettere sulla società di oggi.

Che cos’è esattamente lo Zen? Forse la risposta più sintetica ma efficace rispetto a questa domanda è quella fornita da Daisetz T. Suzuki – lo studioso che rappresenta la figura di maggiore autorevolezza in merito a questa forma di spiritualità d’origine buddhista – in un suo affascinante saggio, recentemente tradotto e pubblicato da Adelphi, ovvero Lo Zen e la cultura giapponese.

Nessuno si può salvare, nessuna può correre abbastanza in fretta da scansare quei furiosi occhi gialli. Ma, soprattutto, nessuno può scappare a Mr. Mercedes, il folle guidatore di una lussuosa macchina. Stephen King torna finalmente in libreria, dopo aver fatto attendere i suoi numerosi fan dall'ultimo romanzo, Doctor Sleep, e come sempre non si fa mancare nulla. Questa volta, lo scrittore si annulla e ritorna al genere puro e semplice del thriller: ma niente banalità, stiamo parlando del Maestro.

Cetta De Luca (nostra vecchia conoscenza) è tornata da poco in libreria con Il profumo dell'Italia in valigia, scritto con James Califano ed edito da Alkemia Books. Un po' diario, un po' racconto di vita e un po' ricettario, è il libro ideale da mettere sotto l'albero non solo per i buongustai, ma anche (e, forse, soprattutto) per chi cerca di sopravvivere ai distacchi, per chi è curioso di capire che succede dall'altra parte del mondo e per chi porta sempre un po' d'Italia con sé.

Ci avviciniamo al Natale e la classifica dei libri più venduti del mese di novembre potrebbe essere l'avvisaglia di ciò che troveremo sotto l'albero. Una top ten italianissima: i gialli di Carofiglio e Camilleri in vetta; D'Avenia, Baricco, il romanzo scritto a quattro mani da Gamberale e Gramellini; saggi di Vespa, Cazzullo e Recalcati. Presenze straniere solamente al terzo posto con il Re dell'avventura Wilbur Smith ed un libro per ragazzi a metà classifica. Ce n'è davvero per tutti i gusti...

Ancora al primo posto Ken Follett con il capitolo conclusivo della Trilogia del Secolo, ancora Malvaldi e Green. Le indagini giovanili di Montalbano conquistano la quarta posizione in appena una settimana dall'uscita, thriller e gialli da fanno da padrone con Donato Carrisi, Stephen King, Camilla Läckber e Daria Bignardi. La Bibbia ed il monumentale saggio Il capitale nel XXI secolo rendono un po' diversa dal solito questa classifica dei libri più venduti nel mese di ottobre.

Ken Follett entra in classifica in prima posizione con I giorni dell'eternità. Ancora John Green, con Colpa delle stelle e Cercando Alaska, ancora Markus Zusak. New entry: i racconti sull'universo femminile di Camilleri, il romanzo autobiografico di Sveva Casati Modignani, il nuovo noir di Roberto Costantini ed il giallo di Malvaldi. Rincuora trovare un libro per bambini in top ten: Geronimo Stilton è in ottava posizione. Chiude la classifica il saggio di Rampini sulla "rivoluzione digitale".

Ultimi commenti